Medio-lungo termine Previsioni

Una lieve diminuzione delle temperature è attesa nei prossimi giorni, ma questa volta gran parte del freddo rimarrà confinato a nord delle Alpi.

Tuttavia un sensibile calo delle temperature si avvertirà anche in Appennino, specie quello settentrionale dove tra giovedì e sabato, alla quota di 850 hpa, dovrebbe affacciarsi una +4°C.

Più mite altrove, anche se assisteremo ad un generale abbassamento delle temperature che si riporteranno in media col periodo, o addirittura qualche grado al disotto come mostrano gli spaghetti Ensembles in allegato.

aquino

In questa circostanza, non è escluso possano venire nuovamente imbiancati i nostri rilievi appenninici. Questa volta però, solamente oltre i 2000 metri.

Si tratterà di una situazione momentanea, perchè le proiezioni deterministiche già nel medio termine evidenziano l’affondo di una depressione sull’Atlantico.

Ciò sta a significare che l’lata pressione potrebbe nuovamente affondare il colpo sulla nostra Penisola caussando un rialzo termico, con le temperature che in questo caso si porterebbero nuovamente oltre le medie del periodo.

Un Ottobre per ora fatto di alti e bassi.

Related Posts