Coppa del Mondo

Sofia Goggia Super, trionfa e fa il vuoto a Lake Louise

Sofia Goggia ha fatto il vuoto e ha trionfato a Lake Louise dove ha centrato la sua dodicesima vittoria in carriera in Coppa del Mondo

I colori azzurri tornano a risplendere in Lake Louise con Sofia Goggia che ha portato in alto la nazionale azzurra, che finalmente con l’inizio delle gare di velocità ha centrato il primo successo stagionale.

Goggia ha dominato la gara sin dalle prime curve creando il vuoto sulle sue avversarie, che non hanno potuto fare altro che limitare i danni e prendere dalla capolista minimo un secondo e mezzo.

Sofia Goggia
Sofia Goggia fa il vuoto e trionfa a Lake Louise

In generale si è trattato di una discreta prova per la nazionale Italiana, con le sorelle Nadia e Nicol Delago che sono rientrate in top ten con una buona prova. Bene anche Federica Brignone che ha chiuso dalla sua connazionale a 2 secondi e 47 centesimi di distanza, 13°posto, mentre deludenti sono state le prove di Elena Curtoni e Francesca Marsaglia che ha accumulato ritardo a causa di un vistoso errore dopo le prime porte.

Nella giornata di domani Sofia avrà l’occasione di tentare di ripetersi su quella che è sicuramente una pista molto adatta alle sue caratteristiche.

Per la Bergamasca si tratta del 12°successo in Coppa del Mondo, a sole quattro lunghezze dal record di sempre di vittorie singole detenuto a pari merito da Deborah Compagnoni e Federica Brignone vincitrice della sfera di cristallo nel 2020.

Proprio Brignone avrà l’occasione nella giornata di domenica, grazie ad una prova di Super G, di tentare di provare a rispondere alla compagna regalando ai colori azzurri un vero e proprio week-end da sogno.

L’impresa non sarà sicuramente semplice ma la nazionale azzurra femminile è molto forte, e avrà modo di dimostrarlo nel corso della stagione con l’obiettivo principale che sicuramente rimarrà quello di prepararsi al meglio per le olimpiadi di Pechino e tentare di portare a casa delle nuove ed emozionanti medaglie.