Previsioni settimanali

Meteo, prima neve in arrivo sul Gran Sasso entro venerdì

Prima neve in arrivo sul Gran Sasso entro la giornata di venerdì, temperature in calo ovunque. Primi freddi di stagione in vista

Le condizioni meteo in queste ore continueranno a mantenersi piuttosto instabili su gran parte della nostra Penisola, con le piogge e i temporali che insisteranno specie sulle nostre regioni centro meridionali dando luogo a delle piogge e dei temporali talvolta anche molto intensi.

La bassa pressione che pilota il maltempo nelle prossime ore trascinerà con se aria via via sempre più fredda, che causerà un diminuzione delle temperature e delle piogge e dei temporali che diffusi e a macchia di leopardo continueranno ad interessare le nostre regioni.

Soprattutto entro la giornata di mercoledì avremo nuove piogge e tra giovedì e venerdì le prime nevicate in Appennino oltre i 2200 metri di quota, specie sul Gran Sasso.

Prima neve in arrivo in Appennino tra giovedì e venerdì sul Gran Sasso d'Italia
Prima neve in arrivo in Appennino tra giovedì e venerdì sul Gran Sasso d’Italia

Una +5°C entrerà, secondo le varie emissioni modellistiche, alla quota di 850 hpa, circa 1500 metri di quota, causando dei temporali e delle nevicate -appunto oltre i 2000/2300 metri di quota.

Verosimilmente si imbiancheranno il Gran Sasso e la Majella, ma anche le vette del Velino e del Sirente.

Anche il prossimo fine settimana si preannuncia instabile al centro-sud, seppure in miglioramento e con un clima che con ogni probabilità risulterà più freddo dei giorni scorsi con le temperature che si riporteranno in media con i valori tipici del periodo.