Tendenza meteo ECMWF 20-27 maggio, instabilità ad oltranza: temporali e neve anche abbondante sulle Alpi

Tendenza meteo ECMWF, il centro di calcolo europeo continua ad evidenziare la possibilità che la prossima settimana possa continuare a mostrarsi con temperature al di sotto delle medie del periodo su gran parte della nostra Penisola.

TENDENZA METEO, IL CENTRO DI CALCOLO EUROPEO VEDE TEMPERATURE ANCORA UNA VOLTA SOTTO MEDIA PER LA PROSSIMA SETTIMANA

Tendenza meteo del centro di Calcolo europeo per la prossima settimana

Tendenza meteo del centro di Calcolo europeo ECMWF per la prossima settimana

Il quadro meteorologico del mese di maggio sembrerebbe continuare a volersi mostrare instabile almeno fino alla fine del mese. Questa è un po’ la strada che sta tracciando il centro di calcolo europeo ECMWF, solitamente molto preciso nelle sue elaborazioni settimanali.

Come è possibile vedere dalla grafica in allegato, è notevole come gli anticicloni anche dal 20-27 di maggio continueranno a mantenersi alti verso la Penisola Scandinava. Questo favorirà discese di masse di aria fredda o relativamente fredda verso l’Europa centro occidentale.
In particolare questo genere di configurazioni favoriscono episodi di spiccato maltempo, per via dell’isolamento di alcune gocce fredde capaci di portare anche episodi con temporali molto intensi.

La settimana che si sta per concludere, sotto questo punto di vista, è stata piuttosto eclatante, con piogge e violenti temporali che hanno causato non pochi disagi in Veneto e in Emilia Romagna. Lo scorso anno proprio in questi giorni assistevamo all’alluvione dell’Emilia Romagna.

TEMPERATURE SOTTO MEDIA SU PARTE DEL TERRITORIO ITALIANO, ANCORA NEVE SULLA CATENA ALPINA

Le basse temperature di questa mensilità che sono appena al di sotto delle medie stagionali, almeno per parte del territorio settentrionale, causeranno anche delle nevicate in montagna e in particolare su tutta la catena alpina.

Abbiamo visto nei giorni scorsi come la quantità di neve presente al suolo sulla catena alpina sia il 42% al di sopra delle medie climatologiche di riferimento.

Le condizioni meteo attuali sullo Stelvio, ecco le immagini

Le condizioni meteo attuali sullo Stelvio, ecco le immagini

Queste sono ad esempio le immagini dal Passo dello Stelvio, dove sarebbe dovuto tra pochi giorni transitare il Giro d’Italia. Gli organizzatori, per via delle condizioni meteo e dello spiccato pericolo valanghe, hanno deciso di cambiare il tracciato. Oltretutto in questa area sono attese nuove e modeste precipitazioni proprio agli inizi della prossima settimana.

Maltempo che sarà diffuso anche al centro Italia, con piogge e temporali che entro martedì raggiungeranno un po’ tutte le regioni della nostra Penisola. Differente il discorso per il sud italia che rimarrà un po’ ai margini di ogni peggioramento, con correnti di aria più mite che consentiranno alle temperature di risultare più di carattere estivo.

Quanto descriviamo è visibile dalla mappa in figura 1, che evidenzia proprio come l’estremo sud e la Sicilia saranno influenzati da temperature anche al di sopra delle medie del periodo mentre il resto della Penisola potrebbe risultare o in linea con quelle che dovrebbero essere le medie del periodo o addirittura per il nord sotto media.

La tendenza meteo Ecmwf verrà aggiornata la prossima settimana, anche se il quadro meteorologico potrebbe non cambiare poi così velocemente. Ne riparleremo.

Comments (No)

Leave a Reply