Previsioni

Oggi ci ritroviamo per parlare un po’ di quelle che potrebbero essere le congetture per il tempo previsto la prossima settimana.

Attualmente differenti corse modellistiche cominciano ad inquadrare una configurazione non propriamente autunnale per la prossima settimana.

madda

Una configurazione che vedrebbe una spinta dell’Anticlone delle Azzorre verso la Penisola Scandinava. Tale configurazione, che sarebbe più opportuno vedere nel trimestre invernale piuttosto che in quello autunnale potrebbe causare un forte raffreddamento su mezza Europa.

In particolare, non è escluso che alcune aree dell’Europa centro-orientale possano vivere un’ondata di “freddo” anticipata per il periodo.

L’Italia potrebbe rimanere ai margini di tale configurazione, con i settori adriatici che comunque potrebbero essere interessati in maniera marginale.

Tuttavia, c’è da specificare che la traiettoria e le termiche di tale irruzione fredda sono ancora da decifrare, e per farlo sarà possibile solo nel corso dei prossimi giorni.

Related Posts