Previsioni

Previsioni Appennino, ecco cosa aspettarci per la giornata di venerdì 2 Marzo:

Una nuova perturbazione in arrivo dall’Atlantico si approssimerà alle regioni settentrionali, dando luogo ad una marcata variabilità soprattutto al Centro Nord. Deboli piovaschi interesseranno la Liguria, mentre tornerà la neve sulle Alpi al di sopra dei 1000 metri di quota. Sul resto della Penisola, complice la presenza dell’alta pressione, ci attende un’altra giornata all’insegna del bel tempo, con la classica variabilità pomeridiana che si accentuerà, con il passare delle ore, sulla dorsale appenninica centrale.

APPENNINO SETTENTRIONALE:

Fin dal mattino prevalenza di cielo nuvoloso o parzialmente nuvoloso su gran parte della dorsale appenninica settentrionale, con nubi più compatte soprattutto tra Liguria di Levante e alta Toscana.

Deboli piogge bagneranno i rilievi liguri centrali, mentre altrove, in termini precipitativi, la situazione si manterrà tutto sommato tranquilla.

Fino a sera, comunque, il leit-motiv sarà questo: correnti umide da ovest/sud-ovest che addenseranno nuvolosità spesso minacciosa soprattutto tra Liguria, ovest Emilia e alta Toscana, un pò meno sul settore emiliano-romagnolo, ove qualche schiarita riuscirà diffusamente ad imporsi, specie in serata.

Tutto sommato, comunque, non ci attendiamo precipitazioni (laddove presenti) particolarmente rilevanti.

3 marzo app sett

APPENNINO CENTRALE:

Giornata per larga parte soleggiata ovunque e dal sapore prettamente primaverile.

Nel corso delle ore pomeridiane bisognerà guardarsi dalla formazione di qualche addensamento cumuliforme a ridosso dei principali comprensori montuosi, proprio come nella stagione calda, anche se in linea di massima si tratterà di nubi completamente innocue.

Per il resto ben poco da segnalare: attenzione nelle primissime ore del mattino alla formazione di qualche banco di nebbia nelle zone vallive tra Lazio e Abruzzo.

3 marzo app centr

APPENNINO MERIDIONALE:

Ben poco da segnalare per quel che riguarda il tempo sulle estreme regioni meridionali. Grazie all’alta pressione, infatti, quella di venerdì sarà una splendita e mite giornata di sole, con appena qualche annuvolamento sparso pomeridiano sull’alta Campania, zone interne.

3 marzo app sud

Previsioni a cura di:

Rinaldo Cilli

Related Posts