Previsioni

Previsioni Appennino, ecco cosa attenderci per giovedì 26 Gennaio:

APPENNINO SETTENTRIONALE:

Per quel che concerne la giornata di domani, giovedì 26 Gennaio, non c’è nulla di significativo da segnalare. Il tempo si presenterà in generale stabile e soleggiato su tutto il settore appenninico, dalla Liguria alla Romagna, con solo qualche disturbo nuvoloso, con il passare delle ore, che si farà via via sempre più insistente soprattutto sull’Appennino romagnolo.

Qui la nuvolosità persisterà diffusa fino alla notte, senza tuttavia dar luogo a precipitazioni. Temperature in calo, con i valori che si spingeranno al di sotto dello zero.

appennini sette 26 gennaio

APPENNINO CENTRALE:

Poco o nulla da segnalare anche per quel che concerne la dorsale appenninica centrale. La giornata di giovedì trascorrerà grossomodo tranquilla ovunque, con cieli in generale sereni o al più poco nuvolosi.

Un pò di nuvolosità un pò più consistente la ritroveremo sui rilievi del Molise, ma si tratterà anche qui di nubi per larga parte innocue. Temperature in calo nel corso della notte, segnaliamo nelle primissime ore della mattinata la possibilità di diffusi banchi di nebbia nelle zone vallive tra Marche, Umbria e Abruzzo.

appennini centrale 26 gennaio

APPENNINO MERIDIONALE:

Persisterà ancora una certa variabilità sparsa indotta da ciò che resta delle instabili correnti cicloniche collegate al vortice depressionario centrato, oggi, sul basso Adriatico. Sarà quindi un giovedì tutto sommato nuvoloso o parzialmente nuvoloso soprattutto sull’Appennino calabro-lucano e sui rilievi più meridionali della Campania, anche se le precipitazioni risulteranno per lo più assenti.

Segnaliamo solo delle residue, deboli nevicate al di sopra dei 1300 metri sull’Aspromonte, tra la mattina e il primo pomeriggio, poi migliora anche in queste zone nel corso della giornata.

appennini meri 26 gennaio

Previsioni a cura di:

Rinaldo Cilli

Related Posts