Previsioni

Previsioni Appennino 12 Aprile: ancora temporali sui monti del Centro Sud!

La coda di una perturbazione in discesa sull’Europa orientale lambirà il nostro Paese e nel corso delle prossime ore scatenerà diffusa instabilità sparsa soprattutto sui rilievi del Centro Sud Italia. L’anticiclone, di conseguenza, sposterà i suoi massimi di pressione verso l’Europa occidentale, permettendo al flusso più fresco da nord di lambire parte del Mediterraneo centrale. Questa dinamica si ripeterà anche nei prossimi giorni, seguendo il medesimo schema: alta pressione ad ovest, flusso instabile che da nord scivolerà verso sud/sud-est, sfiorando l’Italia e mantenendo viva una certa variabilità. Sempre incerto il tempo per le festività pasquali, ma pare probabile una situazione meteorologica molto incerta, con tempo variabile, temporali sui rilievi e temperature verso le medie stagionali. Ci torneremo.

APPENNINO SETTENTRIONALE:

Al mattino condizioni di cielo nuvoloso o parzialmente nuvoloso in gran parte del settore, con qualche schiarita anche ampia solo sulla Val Padana orientale.

Al pomeriggio schiarite via via più ampie ad iniziare dal versante padano dell’Appennino, con cieli che altrove proseguiranno a mantenersi nuvolosi o irregolarmente nuvolosi, ma senza precipitazioni.

In serata rasserena con decisione ovunque.

12 aprile app sett

APPENNINO CENTRALE:

Al mattino prevalenza di cielo per lo più sereno quasi ovunque, con qualche addensamento nuvoloso in più soprattutto nell’entroterra marchigiano.

Al pomeriggio sviluppo di nuvolosità cumuliforme lungo tutta la dorsale appenninica centrale, con improvvisi rovesci a carattere temporalesco soprattutto sul basso Lazio, in Abruzzo e in Molise. In queste zone non escludiamo fenomeni grandigeni anche di una certa consistenza.

In serata rasserena ovunque, attenzione solo alla formazione di qualche compatto banco di nebbia nell’entroterra laziale e abruzzese.

12 aprile app centr

APPENNINO MERIDIONALE:

Al mattino ben soleggiato ovunque, segnaliamo solo la presenza di qualche nube sparsa, per lo più innocua, sull’Appennino calabro-lucano.

Al pomeriggio sviluppo di temporali, anche piuttosto intensi, sui rilievi della Campania, della Basilicata occidentale e della Calabria, con i fenomeni precipitativi che a tratti potranno risultare anche particolarmente forti.

In serata migliora ovunque in maniera piuttosto rapida, residua nuvolosità persisterà solo nelle zone interne della Calabria e sulle coste tirreniche di quest’ultima.

12 aprile app meri

Previsioni a cura di:

Rinaldo Cilli

Related Posts