Previsioni

Previsioni Appennino, ecco cosa aspettarci per la giornata di mercoledì 1 Marzo:

La perturbazione atlantica che attraverserà rapidamente l’Italia nel corso delle prossime 12-24 ore, scivolerà verso il Sud dei Balcani e nella giornata di mercoledì abbandonerà la nostra Penisola. Ciò significa che il tempo tenderà a migliorare un pò in tutto il territorio, anche grazie ad un momentaneo rinforzo dell’anticiclone delle Azzorre. Grazie al ritorno di ampe schiarite assisteremo, di conseguenza, anche ad un generale aumento delle temperature.

APPENNINO SETTENTRIONALE:

Tempo in deciso miglioramento su tutto il settore, complice l’allontanamento verso il sud dei Balcani della recente perturbazione atlantica.

Sarà quindi una giornata di mercoledì all’insegna del cielo sereno o poco nuvoloso, con solo il passaggio di qualche nube alta e stratificata sui settori occidentali tra Emilia e Liguria di Levante.

Tra la sera e la notte nuovo aumento della nuvolosità tra alta Toscana e Levante ligure, ma con prevalenza di tempo tutto sommato asciutto.

Venti da sud/sud-ovest in indebolimento, temperature in aumento sul versante padano dell’Appennino.

1 marzo app sett

APPENNINO CENTRALE:

In mattinata ultime precipitazioni sparse tra Lazio, Abruzzo e Molise, nevose a quote alte. Altrove condizioni di cielo per lo più sereno.

In giornata le schiarite guadagneranno terreno su tutto il settore e la giornata trascorrerà così all’insegna del bel tempo (non solo annuvolamenti sparsi, innocui, sui rilievi appenninici abruzzesi e molisani).

Tra la sera e la notte nubi in aumento sui monti della Toscana per una nuova accentuazione dei venti umidi sud-occidentali. Altrove poche variazioni degne di nota. Venti da ovest per lo più deboli, con rinforzi tra sud delle Marche e zone appenniniche laziali. Temperature in aumento visti gli ampi spazi soleggiati.

1 marzo app centr

APPENNINO MERIDIONALE:

Il sistema perturbato in scivolamento verso il sud dei Balcani farà parzialmente sentire i propri effetti sulle regioni meridionali dell’Italia.

Quella di mercoledì sarà infatti una giornata caratterizzata da condizioni di cielo nuvoloso o parzialmente nuvoloso quasi ovunque, con rovesci e acquazzoni tra il sud della Campania, parte della Basilicata e buona parte della Calabria, con nevicate sull’Appennino calabro-lucano a quote molto elevate.

Tra il pomeriggio e la serata ultime precipitazioni sparse nell’area del Salento, mentre altrove il tempo subirà un deciso miglioramento, con nubi sparse residue che insisteranno solo sulla Calabria tirrenica.

Venti moderati, a tratti forti, da nord/nord-ovest ovunque, in graduale indebolimento entro la sera.

1 marzo app sud

Previsioni a cura di:

Rinaldo Cilli

Related Posts