Previsioni

Previsioni Pasqua e Pasquetta: prima la pioggia, poi più sole!

Un anticiclone posizionato un pò più ad ovest rispetto alla nostra Penisola permetterà il passaggio di una blanda perturbazione atlantica sul Mediterraneo centro-orientale. Perturbazione che riuscirà, in parte, a lambire anche il nostro Paese, portando qualche pioggia inizialmente al Nord, poi via via anche lungo il versante Adriatico dell’Appennino e infine anche all’estremo Meridione, ove sarà una Pasqua complessivamente bagnata. Andrà meglio invece nella giornata successiva, quella di Pasquetta, quando l’alta pressione, momentaneamente, si estenderà di nuovo verso levante, deviando il flusso perturbato verso est. Ma poi, da martedì, aria fredda di estrazione artica penetrerà verso sud/sud-ovest, invadendo dapprima l’Europa centro-orientale e poi gradualmente anche il nostro Paese, ove tra mercoledì, giovedì e venerdì ci attendiamo un corposo abbassamento delle temperature (nell’occasione tornerà anche qualche nevicata sull’Appennino anche a quote piuttosto basse!!).

Previsioni 16 Aprile, Pasqua

APPENNINO SETTENTRIONALE:

La domenica di Pasqua segnerà un deciso miglioramento rispetto ai forti temporali che bersaglieranno questi settori nel corso di questo sabato. Fin dal mattino, infatti, ritroveremo un cielo generalmente sereno o poco nuvoloso in gran parte del settore, con un pò di nubi sparse che torneranno a formarsi, sui rilievi, nel corso del pomeriggio. In serata rasserena ovunque, nella notte non escludiamo qualche improvviso scroscio di pioggia sul settore emiliano-romagnolo dell’Appennino.

16 aprile app sett

APPENNINO CENTRALE:

Peggioramento fin dal mattino a causa della perturbazione che scivolerà verso sud/sud-est dopo aver attraversato, nella giornata di sabato, le regioni settentrionali. Piogge e rovesci, anche di una certa consistenza, si estenderanno dalle Marche verso l’Abruzzo, il Molise e l’entroterra laziale entro il pomeriggio, con i fenomeni che a tratti potranno localmente presentarsi anche di forte entità. Andrà meglio su Umbria e zone interne della Toscana, ove sarà una Pasqua variabile ma complessivamente asciutta. Nella seconda parte della giornata, quindi in serata, la situazione migliorerà rapidamente su tutto il comparto ed il cielo, da nuvoloso o parzialmente nuvoloso, tornerà nuovamente a presentarsi sereno (attenzione alla formazione di qualche banco di nebbia nelle zone vallive tra Lazio, Molise ed entroterra abruzzese).

16 aprile app centr

APPENNINO MERIDIONALE:

Prevalenza di cielo nuvoloso o parzialmente nuvoloso fin dal mattino, anche se le piogge, gradualmente, tenderanno ad affacciarsi sopratutto a partire dalle ore pomeridiane. Piogge sottoforma di rovescio a carattere temporalesco che dalla Campania si estenderanno, rapidamente, verso la Basilicata, la Puglia, la Calabria e la Sicilia orientale, con i fenomeni che a tratti potranno presentarsi anche piuttosto intensi. Tra la sera e la notte ultimi annuvolamento tra Calabria e Salento, altrove generale miglioramento della situazione meteorologica.

16 aprile app meri

Previsioni 17 Aprile, Pasquetta

APPENNINO SETTENTRIONALE:

Un fronte d’aria instabile in discesa verso i Balcani produrrà un pò di variabilità giornaliera soprattutto sull’Appennino settentrionale, nel corso del pomeriggio, mentre complessivamente sul resto del settore sarà un lunedì di Pasquetta con tante schiarite e una prevalenza di sole, con clima mite durante le ore centrali.

17 aprile app sett

APPENNINO CENTRALE:

Anche sulle regioni centrali la situazione si manterrà tranquilla per quel che riguarda il tempo per la giornata di Pasquetta. Nelle primissime ore della mattinata il fronte instabile in discesa verso i Balcani produrrà qualche rapido scroscio di pioggia sulle regioni del medio versante Adriatico, anche se si tratterà di fenomenologia rapida e di poco conto, poi migliora. Altrove condizioni di tempo variabile soprattutto al pomeriggio e specie nei settori interni appenninici, mentre a prevalere sarà il sole per quel che riguarda aree costiere e pianeggianti. Clima mite.

17 aprile app centr

APPENNINO MERIDIONALE:

Giornata di Pasquetta caratterizzata da condizioni di tempo variabile, specie nelle zone appenniniche. Non ci sarà bisogno dell’ombrello, anche se al pomeriggio qualche improvviso scroscio di pioggia non è totalmente da escludere sui settori interni della Basilicata. Ben soleggiato in Calabria.

17 aprile app meri

Previsioni a cura di:

Rinaldo Cilli

Related Posts