Previsioni
Maltempo in Italia, piogge e temporali

Maltempo Italia, severa fase perturbata in arrivo sulla nostra Penisola accompagnata da piogge e temporali talvolta anche molto intensi.

MALTEMPO ITALIA, INTENSA FASE PERTURBATA IN ARRIVO CON TEMPORALI ANCHE INTENSI

Una nuova fase di maltempo è in arrivo sulla nostra Penisola, con piogge e temporali che talvolta potranno risultare anche intensi sulle nostre regioni e in particolare in quelle del versante tirrenico.

La prima vera perturbazione nord atlantica della stagione che troverà sbocco sull’Europa occidentale causando dei temporali che talvolta risulteranno anche di forte intensità. Dalle prime elaborazioni modellistiche sembrerebbe che sulle regioni del versante tirrenico i cumulati pluviometrici al suolo potranno risultare anche molto abbondanti, specialmente tra la giornata di domenica e quella di lunedì dove alcune regioni potranno subire piogge e temporali anche per ventiquattro ore consecutive.

Al momento non è possibile parlare con certezza e definire quali saranno le aree dove si abbatteranno con più intensità i fenomeni, sebbene da qualche giorno i vari centri di calcolo modellistici mostrano la possibilità per piogge e temporali di modesta intensità in particolare sulle aree del medio e basso tirreno.

Maltempo in Italia, piogge e temporali
Una modesta fase di maltempo porterà delle piogge a tratti anche molto intense in particolare sulle regioni del medio e del basso tirreno. La mappa in allegato mostra l’elaborazione modellistica del modello matematico ICON. Le precipitazioni più intense secondo questa stima, nella giornata di domenica. si manifesterebbero in particolare tra il basso Lazio e la Campania
Maltempo Italia, forti temporali
Forti temporali sulla nostra Penisola anche tra la giornata di domenica e quella di lunedì, dove maggiormente attenzionate saranno le aree della Campania e del Basso Lazio. I centri di calcolo evidenziano la possibilità di piogge battenti e intense lunedì sulla Campania.

Chiaramente nella giornata di sabato la situazione sarà definita in modo più accurato, perchè come ben sappiamo è impossibile dare una previsione del tempo basandosi sulle emissioni pluviometriche con quarantotto ore di anticipo prima di un potenziale evento.

E’ chiaro che la situazione andrà monitorata in modo accurato in quanto c’è l’effettiva possibilità che le condizioni meteo possano effettivamente risultare avverse.

Intanto per il medio e per il lungo termine al momento sembra prospettarsi un periodo piuttosto fresco ed instabile, condizionato da nuove discese di aria relativamente fredda per il periodo e possibili ulteriori peggioramenti del tempo non escludendo qualche possibile nevicata in montagna.

SABATO PEGGIORA AL NORD ITALIA

La giornata di domani vedrà un veloce peggioramento delle condizioni meteo a partire dalla Liguria, con piogge e temporali che condizioneranno specialmente la seconda parte della giornata. Maltempo che si trasferirà già dal pomeriggio sulla Toscana dove non sono esclusi dei temporali talvolta anche di modesta intensità.

DOMENICA FORTE MALTEMPO AL CENTRO SUD

Domenica sarà invece la giornata del centro Italia con il Lazio che sarà oggetto di temporali talvolta anche intensi, con accumuli pluviometrici al suolo che potranno risultare anche abbondanti. Le aree che verranno maggiormente vigilate saranno sicuramente quelle che vanno dal basso Lazio alla Campania e dove sembrerebbe potrebbe effettivamente concentrarsi prevalentemente il maltempo.

Le condizioni di maltempo Italia verranno aggiornate nuovamente nella giornata di domani.

 

Related Posts