Previsioni

Una nuova fase di maltempo ormai è alle porte, e nelle prossime ore piogge e temporali interesseranno le nostre regioni del versante appenninico.

In particolare, questo peggioramento dovrebbe portare le conseguenze peggiori sulle regioni del versante tirrenico specie tra il Lazio e la Toscana dove entro la giornata di venerdì alcune aree potrebbero andare oltre i 100 mm.

Per quanto riguarda la giornata odierna, ci attendiamo qualche pioggia tra le Marche, l’Umbria e l’Appennino tosco-emiliano.

Nella giornata di venerdì, alcuni e intensi sistemi temporaleschi potranno interessare nella mattinata l’Umbria, le Marche e parte della Romagna, causando delle piogge anche piuttosto copiose. Nel pomeriggio il maltempo insisterà ancora nelle Marche, coinvolgerà l’Abruzzo, il Molise e anche l’Appennino Campano dove si avranno forti precipitazioni.

vederamo

Verranno interessate dalle piogge e dai temporali anche le aree che nei giorni scorsi sono state soggette al terremoto. Amatrice, Pescara del Tronto, Arquata del Tronto e Norcia.

Accompagnato alle piogge, assisteremo ad un calo delle temperature anche nell’ordine di 7/8°C.

Si tratta della prima vera perturbazione autunnale.

Related Posts