Medio-lungo termine Previsioni

L’ampia struttura depressionaria centrata sull’Europa occidentale sta inviando continuamente impulsi di aira instabile verso le estreme regioni nord-occidentali, ove ormai sta piovendo da un paio di giorni. Intanto una nuova perturbazione si sta mettendo in moto verso l’Italia e impatterà sul Centro Nord tra stasera e stanotte, portando piogge localmente anche forti al Nord Ovest, in Sardegna e sulle regioni del medio-alto versante tirrenico. Il Sud resterà ai margini e qui la situazione proseguirà a mantenersi generalmente tranquilla. Ad inizio settimana il sistema perturbato, muovendosi molto rapidamente, si allontanerà verso i Balcani e al contempo richiamerà aria fredda o moderatamente fredda dall’Europa orientale. Ci eravamo ripromessi di tornare su questo argomento ed eccoci qui: l’afflusso da est riuscirà a spingersi fin sulla nostra Penisola, apportando non solo un deciso quanto brusco abbassamento delle temperature, ma determinando anche un rinforzo dei venti da nord e un pò di instabilità tra il Sud e il medio-basso versante Adriatico.

850

Ovviamente non c’è da aspettarsi un’irruzione gelida, ma un generale, modesto calo delle temperature che riporterà i valori termici in linea, o poco al di sotto, delle medie tipiche di questo periodo. Certo è che farà piuttosto freddo in mattinata e nelle ore serali/notturne, soprattutto nei settori interni del Centro Sud, ove non escludiamo che i valori possano spingersi addirittura fin sulla soglia dello zero. Poi le nevicate, perchè sull’Appennino centro-meridionale non mancherà qualche spruzzata di neve al di sopra dei 1200/1300 metri di quota, anche se si tratterà di fenomeni per lo più deboli e nel complesso estremamente fugaci. Già a partire da mercoledì gli effetti della circolazione fredda orientale si andranno progressivamente riducendo; persisterà un pò di instabilità solo all’estremo Meridione, mentre altrove si andrà rinforzando l’alta pressione e di conseguenza il tempo tornerà nettamente a migliorare.

500

Related Posts