Caldo intenso nel week end in Appennino, zero termico nuovamente a 4000 metri

Caldo intenso nel week end in Appennino, lo zero termico specialmente nella giornata di domenica volerà a 4000 metri di quota. Ecco le proiezioni per le prossime ore.

CALDO INTENSO NEL WEEK END IN APPENNINO, NELLE INTERNE POSSIBILI NUOVI +30°C

caldo intenso in Appennino nel week end, ecco le proiezioni

Caldo intenso in Appennino nel fine settimana, ecco le proiezioni

Aprile continuerà a fare la voce grossa in particolare in questo fine settimana dove avremo nuovamente delle temperature nettamente al di sopra delle medie stagionali. I primi 12 giorni del mese sono stati condizionati altamente da valori termici molto miti e molto simili a quelli della bella e calda stagione.

A dimostrazione di quanto stiamo dicendo e del trend di questo inizio 2024, ci sono i riscontri del Consiglio Nazionale delle Ricerche che ha messo in evidenza come dal 1800 non è mai capitato di avere nei primi tre mesi una anomalia climatica di oltre +2°C al di sopra delle medie stagionali.

COSA ACCADRA’ NEL FINE SETTIMANA?

L’alta pressione da ovest proprio in queste ore si sta estendendo verso la nostra Penisola, questa volta però a dominare lo scenario non sarà l’anticiclone nord africano ma quello delle Azzorre.

Avremo quindi valori di temperatura piuttosto elevati, ma più normali rispetto a quelli delle settimane passati soprattutto in termini di afa e percezione di calore.

Raggiungeremo comunque i +25/26°C sui litorali, e anche i + 30°C nelle zone interne appenniniche. Alla quota di 850 hpa, quella di riferimento, nel week end raggiungeremo una +16°C.
Questo significa che specialmente la giornata di domenica potrebbe risultare davvero mite per il mese di aprile.

Caldo intenso nel week end, ecco i valori attesi

Caldo intenso nel week end, ecco i valori attesi

Dalla mappa in allegato è visibile quanto abbiamo appena descritto, con questa massa di aria molto mite che dall’Atlantico si estenderà verso l’Europa centro occidentale. Intanto una massa di aria relativamente fredda continuerà a persistere sulla Penisola Libico Marocchina causando valori al di sotto delle medie del periodo.

CALO TERMICO DI OLTRE 15°C NEL CORSO DELLA PROSSIMA SETTIMANA

La settimana prossima vedrà un netto cambio di rotta, con delle masse di aria più fredda che riusciranno ad interessare parte dell’Europa centro orientale.
Ad oggi non è ancora chiarissimo quale sarà il ruolo dell’Italia in questa circostanza, ma da quello che viene ad ora evidenziato dai vari centri di calcolo sembrerebbe che il calo termico potrà risultare anche piuttosto intenso e nell’ordine dei 10/15°C rispetto ad ora.

Da una fase mite molto intensa ad una più fredda e allo stesso tempo al di sotto delle medie stagionali. Per confermare questa situazione ci vorrà ancora qualche giorno e presumibilmente domenica avremo delle conferme o delle smentite per quel che riguarda la nostra Penisola.

Intanto non ci resta che godere delle belle giornate e dei tepori estivi con caldo intenso nel week end in Appennino, con aprile che al momento sembra più che altro un mese aggiunto alla già lunga estate italiana.

Comments (No)

Leave a Reply