Webcam Roccaraso, è arrivata la neve e gli sciatori già sognano la riapertura degli impianti

Webcam Roccaraso, finalmente è tornata la neve sugli impianti dell’Aremogna. Gli sciatori già sognano la riapertura della stazione.

WEBCAM ROCCARASO IMBIANCATA DALLA NEVE, ECCO LE IMMAGINI LIVE. GLI SCIATORI GIA’ SOGNANO LA RIAPERTURA DEGLI IMPIANTI

La neve è tornata ad imbiancare la stazione degli sport invernali di Roccaraso Aremogna e gli sciatori, in grande attesa, già sognano la riapertura della stazione più grande del centro sud Italia.

Sarà sufficiente questa nevicata a permettere la riapertura delle piste? Andiamo ad esaminare intanto il quadro meteorologico odierno affidandoci ai modelli matematici.

Webcam Roccaraso, ecco le previsioni in tempo reale

Webcam Roccaraso, finalmente la neve è tornata ad imbiancare le nostre montagne. L’immagine modellistica del CNR mostra come le precipitazioni per tutta la mattinata insisteranno sulla dorsale appenninica abruzzese

La mappa in allegato elaborata dal centro di calcolo dell’ISAC-CNR mostra come in queste ore le precipitazioni siano in atto sull’Abruzzo, in generale sparse da nord a sud e come nelle prossime ore e almeno fino alle ore centrali della giornata la neve continuerà a cadere sulla nostra dorsale abruzzese.

Con probabilità la neve che cadrà, oltre i 1500/1600 metri di quota, vedrà degli accumuli al suolo che potranno raggiungere i 20/30 cm sul bacino di Roccaraso e di Campo Felice e Ovindoli Monte Magnola.

Manto nevoso in sé non sufficiente alla riapertura degli impianti, ma che le temperature in abbassamento ulteriore anche nelle prossime ore consentiranno ai cannoni ad innevamento artificiale di potere incrementare il manto nevoso al suolo.

Ad esempio la stazione di Roccaraso Aremogna, centro con impianto ad innevamento artificiale all’avanguardia, è credibile che in poche ore con queste temperature e con le ulteriori precipitazioni nevose previste giovedì, possa andare a lavorare il manto nevoso presente al suolo.

Ricordiamo che l’Aremogna ad inizio di dicembre sfruttò immediatamente l’innevamento presente al suolo, incrementandolo in poche ore con quello dei cannoni.  Bastarono poche ore per avviare la stagione degli sport invernali, che poi fu rovinata a causa del passaggio di forti venti di libeccio prima, e piogge intense poi.

DOVE STA NEVICANDO IN APPENNINO?

La neve sta cadendo in questi momenti un po’ ovunque sull’Appennino Abruzzese, mentre su quello Marchigiano e Laziale le precipitazioni al momento risultano più scarse.

Ieri sera alcuni centimetri di neve si sono depositati al suolo al Terminillo, e nelle ore precedenti sono tornati ad imbiancarsi anche i Monti Sibillini.

Nevica in questo momento in Abruzzo fino all’Aquila, quindi quota neve sotto i 1000 metri, con Ovindoli Monte Magnola, Campo Felice e il Gran Sasso che sono sotto ad una modesta nevicata.

Webcam Ovindoli

La webcam di Ovindoli mostra la situazione attuale sulle piste di Ovindoli Monte Magnola

Fino alla tarda mattinata le precipitazioni continueranno ad insistere sulle nostre montagne, per poi lasciare spazio ad ampie schiarite.

Molto dipenderà dall’azione degli impianti a neve programmata e dalla volontà degli stessi gestori di volere intraprendere questa strada per tentare di riaprire le piste, e provare allo stesso tempo a salvare una stagione in parte compromessa ma che può riservare ancora una parte centrale e finale discreta.

Nelle prossime ore seguiranno aggiornamenti, mentre potete consultare le immagini in tempo reale dalla nostra Webcam Roccaraso.

Comments (No)

Leave a Reply