News
Webcam Campo Felice, è tornata la neve

Webcam Appennino, il freddo in queste ore sta entrando in modo molto deciso sulla nostra Penisola dove sono attese delle nevicate fino alle bassissime quote.

WEBCAM APPENNINO, LA NEVE DI FINE STAGIONE SULLE NOSTRE MONTAGNE

La fredda fase di maltempo ha ormai raggiunto la nostra Penisola e dalla giornata di ieri le precipitazioni nevose si sono riportate sulle nostre montagne appenniniche, prima alle quote più elevate e successivamente anche a quelle più basse.

Questa mattina un nucleo di aria molto fredda, insolita per il periodo, dalla Valle del Rodano si sta dirigendo sulle nostre regioni centro settentrionali, causando una modesta instabilità meteorologica che nella giornata odierna porterà precipitazioni anche nevose fino a quote di bassa collina sulle regioni centrali.

In particolare tra la Toscana e il Lazio i fiocchi di neve potranno raggiungere localmente i 400 metri di quota, o addirittura comparire in mezzo alla pioggia anche a quote lievemente inferiori e forse alle porte della città di Roma ma senza che vi siano degli accumuli.

Intanto già dalla giornata di ieri sono tornate le nevicate sull’ Appennino Settentrionale, ad esempio sul Cimone, dove al suolo sono caduti alcuni centimetri di neve fresca pronti a contribuire ad un ottimo finale di stagione.

Da ieri sera è cominciato a nevicare anche sull’Appennino Laziale e in quello Abruzzese, dove rovesci di neve ad intermittenza hanno imbiancato i settori occidentali fino a 1200 metri.

Webcam Campo Felice, è tornata la neve
La neve è tornata ad imbiancare Campo Felice, che si prepara a vivere un ottimo finale di stagione

Proprio dalla serata di ieri nevica sull’Altopiano delle Rocche e a Campo Felice, dove nelle prossime ore l’instabilità meteorologica andrà ad intensificarsi e specie dalle ore pomeridiane della giornata sono attesi modesti accumuli di neve fresca a partire dagli 800 metri.

In generale la neve risulterà abbondante un pò in tutti i settori occidentali del nostro Appennino, tanto che come spiegato in precedenza i fiocchi di neve faranno la loro comparsa anche a quote modestamente basse per il periodo.

Neve che ha fatto la sua comparsa anche sul Monte Livata e al Terminillo, dove dalla mattinata di ieri sono in atto delle deboli precipitazioni che al suolo hanno accumulato qualche centimetro di neve fresca.

Precipitazioni nevose appennino centrale
nella mappa le precipitazioni che nella giornata odierna si riverseranno sulla nostra Penisola

Come è possibile vedere dalla elaborazione grafica della mappa pluviometrica del centro di calcolo americano GFS, nel pomeriggio si intensificherà l’instabilità meteorologica su gran parte dell’Italia con la neve che sui rilievi tornerà a cadere in modo abbondante.

Come accade spesso in queste circostanze i settori che verranno maggiormente interessati da questa fase di maltempo saranno quelli occidentali della nostra Penisola, tanto che nelle ore pomeridiane o serali della giornata non è escluso possano verificarsi anche dei temporali nevosi fino a bassa quota.

Dalla giornata di domani il tempo è atteso in miglioramento, sebbene in un contesto sempre freddo per il periodo di aprile.

Intanto è possibile monitorare la situazione in tempo reale dalle Webcam Appennino e vedere che tempo fa sulle nostre montagne, dove sta cadendo la neve.

Related Posts