Webcam Appennino, ecco la neve della settimana di Pasqua. Fiocchi in serata fin sui 1400 metri (FOTO)

Webcam Appennino, la quota neve in queste ore sta velocemente scendendo grazie all’ingresso di aria via via più fredda e che entro le ore serali della giornata porterà una parvenza di inverno sulla nostra Penisola.

WEBCAM APPENNINO, ARRIVATA LA NEVE DI PASQUA. NELLE PROSSIME ORE SARANNO POSSIBILI DELLE NEVICATE FIN SUI 1400 METRI

Webcam Appennino, è tornata la neve

Webcam Appennino, ecco la neve della settimana di Pasqua

Come anticipato nelle previsioni meteo, ecco che è tornato ad essere protagonista il maltempo sulla nostra Penisola. Forti piogge e temporali talvolta intensi stanno accompagnando questo peggioramento.

Le temperature in mattinata erano piuttosto elevate, ma l’aria fredda proprio in questi momenti sta facendo il suo ingresso sulla nostra Penisola garantendo delle nevicate sulle nostre montagne. Attualmente sull’Appennino settentrionale sta nevicando all’Abetone Val di Luce con qualche centimetro di accumulo che si è depositato fin sui 1600 metri. Nevica anche più in basso, ma con la dama bianca che al momento ancora non attacca.

Al Centro Italia le temperature risultano ancora piuttosto elevate, ma nel corso delle prime ore del pomeriggio scenderanno ulteriormente garantendo l’estendersi dei fenomeni nevosi almeno fin sui 1400 metri di quota e localmente più in basso.

Sono in atto delle nevicate sulle stazioni degli sport invernali di Ovindoli e di Campo Felice, ma con quest’ultima che non vedrà nessuna possibilità di essere aperta a Pasqua per lo sci. Per la Monte Magnola c’è invece qualche possibilità, con la neve che almeno in alto potrebbe in fin dei conti risultare modesta tanto da garantire degli accumuli anche nell’ordine dei 10/15cm.

CAMPO IMPERATORE, PASQUA SULLA NEVE E’ PIU’ CHE POSSIBILE

Mentre in generale la dama bianca è tornata ad imbiancare un po’ tutto l’Appennino, ecco che anche sul Gran Sasso dopo le miti temperature di ieri è tornata la neve. In questo momento sono in atto delle precipitazioni, che risultano anche di moderata intensità e che dovrebbero garantire alla neve di cadere almeno fino al tardo pomeriggio odierno.

Successivamente il maltempo lascerà spazio a delle ampie schiarite prima, e poi a della instabilità meteorologica che domani causerà delle nuove nevicate almeno in alta quota.

Nevica sul gran Sasso, ecco le immagini dalle webcam

Nevica sul gran Sasso, ecco le immagini dalle webcam

Quel che si vede dalle stazioni meteorologiche, ma anche osservando le webcam delle nostre montagne è che la neve risulta al momento molto bagnata tanto che anche in alta quota sta facendo fatica a depositarsi al suolo. Velocemente con l’abbassamento delle temperature e l’ingresso dell’aria fredda, avremo un accumulo che in quota sarà via via sempre più consistente.

A fine giornata non è escluso che qualche fenomeno nevoso possa depositarsi anche fin sui 1400 metri di quota o localmente più in basso, tuttavia si tratterà di fenomeni di poco conto.

Intanto le webcam Appennino ci mostrano la neve della settimana di Pasqua, che potrebbe consentire a stazioni come quelle di Ovindoli Monte Magnola o dell’Abetone di poter far sciare per l’ultima volta nella stagione gli appassionati dello sci sulle piste.

Comments (No)

Leave a Reply