Webcam Appennino, cieli coperti di giallo a causa del pulviscolo di sabbia dal deserto (VIDEO)

Webcam Appennino, questa mattina il risveglio sulle nostre montagne è condizionato da cieli interamente coperti di giallo a causa del pulviscolo sahariano trasportato dalle correnti di scirocco.

WEBCAM APPENNINO, CIELI RICOPERTI DI GIALLO PER VIA DEL PULVISCOLO SAHARIANO TRASPORTATO DALLE CORRENTI DI SCIROCCO

Il modello Skiron dell'Università di Atene

Il modello matematico Skiron dell’Università di Atene mette in evidenza il particolato di sabbia in sospensione nei nostri cieli. Un paesaggio giallo in tutta la nostra penisola

Eloquente è l’immagine del centro di calcolo Skiron, dell’Università di Atene,  che mette in evidenza come una grande quantità di polvere del deserto è in sospensione nei nostri cieli.

A COSA E’ DOVUTA QUESTA SITUAZIONE ?

Una saccatura di aria relativamente fredda è pilotata da una depressione da qualche giorno molto attiva in Isalnda. La conseguenza sono fasi di maltempo anche intenso e a tratti freddo sulla Penisola Iberica e marocchina.

Al contrario l’affondo di queste correnti fredde verso le bassissime latitudini, generano una controrisposta di correnti miti verso l’Italia e tutto l’est europeo. Quanto stiamo dicendo è verificabile dall’immagine allegata.

La giornata odierna risulterà quella più particolare da questo punto di vista, tanto che chi si è affacciato dalla propria finestra di casa o chi è in montagna si sarà reso conto di come la visuale risulti particolarmente offuscata.

Webcam Appennino, ecco le immagini

Campo Imperatore neve gialla, ecco gli effetti

L’immagine numero due è stata scattata da Alieno, tramite il nostro canale telegram, dall’Autostrada dei Parchi e mette in evidenza proprio quello che fino ad ora abbiamo descritto.

Sullo sfondo la catena del Gran Sasso d’Italia con il Pizzo di Cefalone, quasi interamente offuscato dal pulviscolo di sabbia sahariana.

LE IMMAGINI DA CAMPO IMPERATORE

Notevoli sono le immagini di Campo Imperatore che mettono in evidenza proprio quanto fino a poco fa abbiamo descritto.

LE CONDIZIONI METEO DEI PROSSIMI GIORNI

Questa situazione ci terrà compagnia almeno fino alla giornata di lunedì, quando un fronte di aria più fredda dovrebbe fare il suo ingresso in Italia dando un po’ una ripulita ai nostri cieli.

Successivamente con probabilità vivremo un periodo condizionato da alte temperature, con un inizio di aprile che ci proietterà in modo deciso verso la stagione estiva.

SITUAZIONE NEVE A CAMPO IMPERATORE

Nonostante le temperature gli impianti sono tutti funzionanti, con la neve sulla pista del Mirtillo e dell’Aquila bianca che viene mostrata ancora in ottime condizioni.

Ricordiamo che la neve del Gran Sasso è totalmente naturale non essendo una località dotata di innevamento programmato.

Dalle webcam Appennino oggi è possibile vedere il paesaggio totalmente offuscato da queste polveri sahariane, che inevitabilmente ci terranno compagnia almeno fino alla giornata di lunedì. Successivamente spazio all’alta pressione e temperature nettamente al di sopra delle medie stagionali.

Comments (No)

Leave a Reply