Venti di tempesta in Appennino, a Passo Croce Arcana si vola oltre i 220 km/h

Venti di tempesta in Appennino, a Passo Croce Arcana sono stati superati nettamente i 220 Km/h. La neve è tornata ad imbiancare il Monte Cimone e l’Abetone.

VENTI DI TEMPESTA IN APPENNINO, A PASSO CROCE ARCANA SONO STATI TOCCATI E SUPERATI I 220 KM/H DI VENTO

Una intensa fase di maltempo sta interessando in queste ore la nostra Penisola, causando forte maltempo specialmente sull’Appennino settentrionale dove dalla giornata di ieri sono in atto forti piogge e tempeste di vento.

Le condizioni meteo sono tuttavia previste in miglioramento nel corso delle prossime ore, con una momentanea fase di calma che successivamente a questo peggioramento prevarrà almeno fino agli inizi della prossima settimana.

Successivamente le condizioni meteorologiche potranno tornare a peggiorare e forse lo faranno anche in un senso strettamente invernale, con la neve modesta probabilmente in arrivo in Appennino.

Intanto le stazioni meteorologiche dell’Appennino settentrionale hanno fatto segnare dei valori del vento davvero incredibili, come ad esempio quello di Passo Croce Arcana dove la raffica di vento più intensa ha toccato e raggiunto i 223 Km/h. Tale stazione meteorologica di Meteo Sestola, è solita far registrare dei valori simili specialmente nel corso dei forti peggioramenti.

Anche sull’Appennino abruzzese abbiamo avuto delle raffiche di vento molto intense, specialmente sul crinale occidentale abruzzese dove ha spazzato fin oltre i 100 Km/h.

La stazione meteorologica di Neve Appennino, posta allo Chalet del Bosco di Campo Felice ha fatto segnare una raffica di vento di ben 103 KIm/h.

Notevole anche il valore di Abetone, Monte Gomito, dove sono stati toccati i 157 Km/h.

In Emilia Romagna, come riportato in cronaca da Emilia Romagna Meteo, si sono verificati anche alcuni danni. Ad esempio nei pressi di Lugo, dove a maggio si era verificata una terribile alluvione, sono caduti diversi alberi a causa del forte maltempo.

Nelle prossime ore le condizioni meteo andranno verso un momentaneo miglioramento, ma dalla prossima settimana pioggia, vento e neve potrebbero tornare ad interessare l’Appennino.

I venti di tempesta in Appennino oggi hanno portato raffiche fino a 2223 Kmh/.

Comments (No)

Leave a Reply