News

Il Parco Nazionle d’Abruzzo, Lazio e Molise e l’associazione “Salviamo l’Orso” hanno firmato un accordo per la tutela dell’Orso bruno Marsicano. Accordo che prevede numerose attività per quel che concerne la collaborazione per la salvaguardia dell’orso e per favorire uno stato di conservazione migliore della popolazione, con particolare riguardo alla riduzione di quelli che sono i rischi e i conflitti con le attività umane. In particolar modo, l’associazione “Salviamo l’Orso” si è resa fin da subito disponibile a collaborare nelle eventuali azioni di monitoraggio, nel contrasto con il sempre più diffuso randagismo canino, nella manutenzione delle recenzioni elettrificate e nella raccolta della frutta presente nei centri abitati.

L’attività di messa in opera e manutenzione delle recinzioni elettrificate riguardare in prevalenza il territorio di Scanno e Villalago dove, già da anni ormai, è presente l’orsa Gemma ed è finalizzata a migliorare le attività di prevenzione dei danni con una presenza ed un intervento più immediato e puntuale grazie al coordinamento tra guardiaparco e volontari di “Salviamo l’Orso”. Il Protocollo d’intesa sottoscritto nei giorni scorsi ha validità di un anno dalla sottoscrizione, con la possibilità di un ulteriore proroga con l’accordo delle parti.

orso-800

Related Posts