Condizione Neve News
Montagne di neve a bordo strada al Terminillo procedendo verso il Rifugio Angelo Sebastiani

TERMINILLO – Dal 29 dicembre a Pian de’ Valli sono in azione i camion che stanno caricando la neve per provare a garantire l’apertura degli impianti prima del giorno di Capodanno. Nei giorni scorsi le piogge ed il rialzo termico hanno danneggiato il manto nevoso che non era stato ancora battuto sulle piste.

Impegno condiviso dunque tra Comune, Provincia, albergatori e scuole di sci per poter permettere ai turisti di tornare sulle piste del piccolo comprensorio laziale.

Questa la dichiarazione rilasciata da Daniele Sinibaldi e dal consigliere comunale Maurizio Ramacogi a tal proposito: “Provincia e Comune di Rieti in campo per il Terminillo. Da questa mattina sono in corso le operazioni, attraverso camion messi a disposizione dagli enti, per trasportare sulle piste la neve prelevata in quota, al fine di creare le condizioni affinché nei prossimi giorni possano essere aperti gli impianti per accogliere i turisti che vorranno sciare sul Terminillo. Nonostante la pioggia e le condizioni climatiche sfavorevoli degli ultimi giorni, stiamo facendo il possibile, insieme ai maestri di sci, agli albergatori e alla società Funivia, per riuscire ad aprire in vista del Capodanno”.

Fonte: ilmessaggero.it

 

Related Posts