Tartufo da record nei boschi d’Abruzzo, 1,2 kg

Un tartufo da record è stato trovato all’interno dei boschi abruzzesi, nello specifico tra quelli della Valle Peligna e l’Alto Sangro. Un tartufo bianco da 1,2 Kg trovato da un cavatore e poi ceduto ad una azienda di Sulmona, che opera nel settore.

Il prodotto è stato successivamente venduto all’estero, in America, con un prezzo segreto. Tuttavia è da specificare come nelle scorse settimane un tartufo da 800 g messo all’asta è stato poi acquistato da un appassionato alla modica cifra di 85 mila euro.

Spiega Ivo Pignatelli, colui che si era aggiudicato il tartufo, che un evento del genere capita statisticamente una volta ogni 10 anni e sicuramente è stato favorito dalla buona stagione.

Foto scattata da Claudio Lattanzio