News

Grandissimo successo a Campo Imperatore per la ciaspolata sotto le stelle svoltasi nella giornata di sabato 11 Marzo. Una fila lunghissima di escursionisti con piumini multicolori che all’imbrunire hanno risalito i pendii innevati di Campo la Serra, a quota 1600 metri, con la meraviglia del massiccio del Gran Sasso sullo sfondo. Una ciaspolata che ha riscontrato un successo incredibile, in considerazione del fatto che sono stati ben 280 i partecipanti tra uomini e donne.

Un numero, questo, davvero incredibile se si pensa che alla ciaspolata del 2016 furono “appena” 140 gli iscritti! L’unica nota stonata, se così vogliamo definirla, è stata che l’itinerario dell’escursione ha dovuto subire una variazione rispetto all’originale perché la strada che conduce a Campo Imperatore è ancora vietata dalla Provincia dell’Aquila, nonostante sia perfettamente pulita e agibile dopo la grande nevicata di verificatasi nel mese di Gennaio.

Ciaspolata sotto le stelle 1

Un vero peccato sotto questo punto di vista, ma i ciaspolisti hanno potuto lo ammirare allo stesso modo una delle più belle zone montane che fanno da anticamera all’immenso Campo Imperatore, saliscendi innevati e pinete sempreverdi di una bellezza entusiasmante. L’itinerario percorso è stato il seguente: partenza da Capo la Serra, con passaggio ai piedi dell’imponente Monte Bolza e tappa nei tratti dell’Altipiano da cui si poteva ammirare il Corno Grande, il Monte Prena e il Monte Camicia illuminati da una luna piena straordinariamente grande, a guardarla da un’altitudine così elevata.

Uno scenario davvero mozzafiato! Dopo di che sosta ristoro con thè caldo zuccherato per tutti e alle 22 ritorno a Castel del Monte con cena (con piatti esclusivamente locali) al ristorante La Loggia e all’Osteria del Lupo.

Ciaspolata sotto le stelle+

Related Posts