Spettacolo dalla webcam Monte Velino, la neve e le luci della Capitale (FOTO)

Webcam Monte Velino, un vero e proprio spettacolo è mostrato questa sera dalle webcam della Associazione Meteorologica AQ Caput Frigoris. Nel pomeriggio è arrivata la neve, scesa nelle ore serali fin sui 1300 metri.

WEBCAM MONTE VELINO DA SPETTACOLO, LA NEVE E LE LUCI DELLA CAPITALE. DOMANI NUOVE INTENSE NEVICATE

Webcam Monte Velino, spettacolo luci della Capitale

Webcam Monte Velino, spettacolo luci della Capitale. Questa la visuale che questa sera offre la telecamera dell’Associazione Meteorologica AQ Caput Frigoris

L’immagine è stata scattata dal Rifugio Capanna di Sevice del Monte Velino, dalle telecamere fisse della Associazione Meteorologica Aq Caput Frigoris. Siamo a 2119 metri sopra il livello del mare, e si tratta di una delle aree più fredde di tutta l’intera dorsale, dove in inverno è possibile assistere a degli scenari davvero eccezionali.

Il Rifugio Capanna di Sevice è inoltre molto frequentato, sia in estate che in inverno, da decine e decine di escursionisti che si dilettano nella salita per la vetta regina del Parco Regionale del Sirente Velino.

Lo scatto è a dir poco straordinario tanto che nei minuti immediatamente successivi al passaggio della perturbazione, che nel pomeriggio ha riportato la neve sulle nostre montagne, la visibilità si è totalmente ripulita garantendo una visuale che si è estesa fino alla Capitale.

Non solamente la neve, scesa fin sui 1300 metri di quota, ma anche le luci di Roma che sulla sinistra dello schermo appare assai luminosa ed evidente.

DOMANI NUOVE INTENSE NEVICATE, ECCO GLI ACCUMULI PREVISTI

Webcam Monte Velino, ecco le precipitazioni attese per domani

Webcam Monte Velino, ecco le precipitazioni attese per domani

Il centro di calcolo europeo ci mostra le precipitazioni nevose che dal pomeriggio di domani potranno interessare nuovamente l’Appennino. Maggiormente coinvolto da questo nuovo peggioramento delle condizioni del tempo, sarà la dorsale abruzzese con accumuli nivometrici anche modesti diffusi in tutta la regione ma nello specifico sulle aree occidentali e i rilievi del Gran Sasso e della Majella.

Anche nel Parco Regionale del Monte Velino Sirente, sarà possibile assistere a delle nevicate “fuori stagione” con la quota neve che entro la serata di domani potrà portarsi anche fin sotto i 900 metri di quota.

Maltempo che andrà ad esaurirsi solamente nelle prime ore di venerdì, dove comunque il tempo si manterrà instabile. Sabato è atteso un nuovo ed intenso peggioramento che potrebbe causare nuove ed intense nevicate.
Di questo ne parleremo a partire dalla giornata di venerdì, per avere delle indicazioni più precise al riguardo.

Le temperature hanno subito un sensibile abbassamento, che dalla serata di domani risulterà ancora più modesto. Di questa situazione potrebbe sicuramente risentirne la natura e in particolare anche l’agricoltura, costretta ad affrontare delle temperature minime che di notte potranno scendere diversi gradi al di sotto degli zero.

Mentre la webcam Monte Velino offre spettacolo, domani è atteso un nuovo ed importante peggioramento delle condizioni meteo che ci farà piombare ulteriormente in pieno inverno.

Comments (No)

Leave a Reply