News
Nella foto Juan Carrito figlio di Amarena immortalato dal Medico Fotografo Gianpiero Cutolo

JUAN CARRITO RUBA I BISCOTTI IN UNA PASTICCERIA DI ROCCARASO 

L’orso Juan Carrito ormai sembrerebbe essersi stabilizzato nel territorio di Roccaraso da qualche mese, tanto che il plantigrado confidente in molte occasioni non esista a farsi vedere e a lasciare il segno delle sue marachelle.

E’ stato ripreso più volte dai turisti e dai curiosi passeggiare per le vie del centro di Roccaraso, come più volte l’orso figlio di Amarena è stato fotografato da fotografi provenienti da tutta Italia per seguire le sue vicissitudini.

Per vedere il video clicca QUI.

Juan Carrito essendo considerato un orso confidente è monitorato costantemente dai Carabinieri Forestali tramite un radiocollare, capace di indicarne la posizione in tempo reale, ma ieri sera ha raccontato il luogotenente Franco Di Bartolomeo al Tg Com che l’orso si è infilato in un vicolo per raggiungere in fretta la pasticceria.

Avete capito bene perchè Juan Carrito incuriosito dall’odore del forno ha rotto una vetrina di un negozio, entrando poi al suo interno per fare una scopracciata di biscotti.

Nella foto Juan Carrito figlio di Amarena immortalato dal Medico Fotografo Gianpiero Cutolo
Nella foto Juan Carrito figlio di Amarena immortalato dal Medico Fotografo Gianpiero Cutolo

Successivamente sazio e indisturbato, ma anche contento della sua cena si è allontanato.

Alcuni cittadini della zona avevano ripreso Juan Carrito passeggiare per il centro della cittadina, poco prima che facesse irruzione all’interno della pasticceria.

Clicca al link per scoprire cosa significa orso confidente, condizionato e problematico (QUI)

Orso confidente non significa che l’animale è talmente docile da potere essere avvicinato, ma è un orso che ha perso la naturale diffidenza nei confronti dell’uomo come conseguenza di una ripetuta esposizione a contatti senza conseguenze negative. Molti studi sostengono che il fenomeno sia causato da una moltitudine di fattori e dalla loro interazione (età, sesso, indole dell’animale, gerarchia sociale, fluttuazione stagionale e annuale delle fonti di cibo naturali, disponibilità e accessibilità di fonti di cibo di origine antropica).

Al link successivo come sempre alleghiamo come comportarsi nel caso si incontri un orso sulle nostre montagne.

Clicca QUI 

Related Posts