News

Una bella notizia per il turismo estivo/invernale e per i nostri amici sciatori, arriva da Roccaraso dove sono stati portati a termine i lavori delle nuove cabinovie.

gravare-900x600

(Foto di Roccaraso)

Sono infatti stati del tutto completati i lavori di realizzazione delle due nuove cabinovie a dieci posti. A mancare ormai, prima che il tutto possa essere reso fruibile agli sciatori e non solo, è il collaudo finale che avverrà nel corso dei prossimi giorni a cura dei tecnici del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti.

aria

E’ stato poi potenziato il sistema di innevamento del comprensorio sciistico che attualmente risulta essere il più grande d’Italia e il terzo in Europa.

Le nuove cabinovie di Roccaraso sono state disegnate da Pininfarina e sono state realizzate dalla Leitner, utilizzando i fondi del Par Fas 2007-2013. Collegheranno in meno di cinque minuti la stazione di Pizzalto con quella delle Gravare (con la fermata intermedia nell’area del Macchione), e poi dalle Gravare l’altro impianto (sempre a 10 posti) porterà fino alle Toppe del Tesoro.

Related Posts