Quando inizia a nevicare a Campo Imperatore? A brevissimo intense nevicate

Quando inizia a nevicare a Campo Imperatore? A brevissimo sulla montagna più alta dell’Appennino e nel suo comprensorio si verificheranno delle nevicate anche molto intense.

QUANDO INIZIA A NEVICARE A CAMPO IMPERATORE? A BREVE FORTI NEVICATE

Quando inizia a nevicare a Campo Imperatore?

Una vera e propria tempesta di vento e neve a Campo Imperatore, in seguito alla fase di maltempo che porterà ulteriori nevicate nelle prossime ore. 27 NOVEMBRE 2021, CAMPO IMPERATORE, AQUILA.

Il maltempo entra nel vivo e proprio in queste ore una forte perturbazione sta interessando la nostra Penisola, e già nelle ore pomeridiane della giornata i primi fenomeni nevosi si sono verificati sull’Appennino settentrionale.

Il Cimone, l’Abetone e tante altre località settentrionale hanno visto scendere la dama bianca fin sui 1000 metri di quota, e questo sarà solamente il preludio di precipitazioni che interesseranno la nostra Penisola per tutta la settimana.

In Appennino, in tutto l’Appennino, sono attesi degli accumuli nevosi al suolo molto importanti e Campo Imperatore è una tra quelle aree che a fine evento cambierà completamente veste.

Ricorderete come anche la stazione più elevata di tutto l’Appennino ad inizio di gennaio fosse senza neve, specialmente perchè non sono presenti i cannoni ad innevamento artificiale e quindi le piste specie nella loro parte finale erano rimaste scoperte negando la possibilità di apertura al Centro Turistico del Gran Sasso.

A brevissimo la situazione è attesa mutare completamente, e proprio in questi momento delle intense precipitazioni dal Tirreno si stanno dirigendo verso le aree appenniniche occidentali.

Delle prime nevicate hanno già cominciato ad interessare l’area del Centro Turistico del Gran Sasso e del Parco, con i fenomeni che in questo momento sono molto intensi anche a causa del vento molto forte che ha raggiunto e superato anche i 100 km/h.

Quando inizia a nevicare sul Gran Sasso?

Quando inizia a nevicare sul Gran Sasso? Queste sono le immagini delle webcam in tempo reale

Anche dal radar della Protezione Civile Nazionale si vede chiaramente come dei nuclei temporaleschi stanno in questo momento interessando tutto l’Appennino centrale, in particolare le aree di Lazio e Abruzzo con la quota neve che scenderà fin sui 1300 metri di quota.

Solamente nella giornata di domani, nelle ore centrali, avremo un sensibile aumento delle temperature che precederà l’arrivo di una nuova perturbazione che entro le ore serali della giornata regalerà delle nuove ed intense precipitazioni nevose.

In realtà sul Gran Sasso, a 2100 metri di quota, la neve non dovrebbe mai girare in pioggia, tanto che gli accumuli già nella giornata di domani potranno risultare abbondanti.

Tra mercoledì e giovedì avremo nuovi ed ulteriori peggioramenti seguiti da aria artica e condizioni di tempo via via più instabile, questo garantirà un ulteriore abbassamento della quota neve che risulterà abbonante anche alle quote collinari.

Il tempo tutto sommato rimarrà instabile e freddo anche nel fine settimana, con occasione per vedere delle nuove nevicate.

Una situazione dunque destinata a mutare radicalmente e che la settimana prossima vedrà il Gran Sasso davvero pieno di neve a tutte le quote.

Oltre i 1500 metri sono previsti oltre 50 centimetri di neve fresca, mentre oltre i 2000 metri i centimetri potrebbero a fine peggioramento risultare anche il doppio.

La cosa certa è che Campo Imperatore non avrà più problemi di neve per il medio e lungo periodo.

Alla domanda: quando inizia a nevicare a Campo Imperatore? Rispondiamo, ora e continuerà a grandi linee per tutta la settimana.

Comments (No)

Leave a Reply