News

Prati di Tivo: dopo la prolungata emergenza maltempo andata avanti per settimane durante il mese di Gennaio, è stata finalmente riaperta la strada provinciale 43 che collega Pietracamela ai Prati di Tivo. La strada, lo ricordiamo ancora una volta, venne chiusa a causa del ripetuto pericolo valanghe che ha interessato la zona per diversi giorni. Gli operatori turistici, ora, potranno quindi riprendere le loro attività dopo la lunga pausa forzata, in considerazione del fatto che ora la viabilità è stata finalmente ripristinata. Comprensibile la felicità del sindaco di Pietracamela, Michele Petraccia: “Finalmente ora siamo pronti per ricominciare, cercheremo in ogni modo di recuperare il tempo perduto per quel che resta di questa stagione invernale“.

Il sindaco, così come i numerosi operatori turistici del posto, confidano ora nel bel tempo dei questi giorni e nella presenza della neve che, peraltro, tornerà a cadere in queste zone nel corso della giornata di domani. Continua Petraccia: “Ora stiamo uscendo da questa emergenza infinita, ma abbiamo davvero vissuto un momento terribile. Gli unici problemi, di facile risolvimento tuttavia, si registrano ancora alle linee telefoniche fisse, ma anche in questo caso contiamo di risolvere il tutto nel più breve tempo possibile“. Intanto proseguono anche i lavori per liberare i viottoli dei borghi ancora occupati dalla neve, mentre si spera ora che lo sgombero, anche parziale, delle strade possa nuovamente spingere i turisti a frequentare nuovamente le bellissime montagne del Teramano.

Prati di Tivo

Related Posts