Prati di Tivo, Gran Sasso, tutto pronto per il Giro d’Italia: navette, accessi e chiusure. Tutto quello che c’è da sapere

Prati di Tivo, il Gran Sasso teramano è pronto ad accogliere una tappa spettacolare del Giro d’Italia. Sarà la prima vera corsa di montagna di questa 107°edizione della corsa rosa.

PRATI DI TIVO, IL GRAN SASSO E’ PRONTO AL GIRO D’ITALIA: ECCO TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SU CHIUSURE, ACCESSO ALLA TAPPA E NAVETTE

Prati di Tivo, in arrivo il primo tappone appenninico di questo giro d'Italia

Prati di Tivo, in arrivo il primo tappone appenninico di questo giro d’Italia

Sarà una tappa a dir poco spettacolare, una intera corsa di 152 km fatta di sali e scendi e di gran premi della montagna. Ma è l’ultima salita quella ad essere particolarmente attenzionata da tutti gli appassionati di ciclismo e non solo che attendono la battaglia tra i big.

Su tutti si attende il campione sloveno Pogacar, che in questa prima settimana sembra aver voluto già dimostrare che questa corsa rosa potrebbe avere un padrone unico. Salvo sorprese.

Detto questo in molti si domandano come sarà possibile accedere alla tappa, come e dove vederla e soprattutto come raggiungere la località.

COME RAGGIUNGERE LA LOCALITA’, ORARI DELLE CHIUSURE

Sarà una vera e propria giornata di sport finalizzata soprattutto alla valorizzazione del territorio. Il Gran Sasso d’Italia sarà ancora una volta protagonista, dopo lo spettacolare arrivo dello scorso anno a Campo Imperatore.

La speranza è che la tappa possa risultare più bella, in quanto nella passata stagione per ingressi contingentati e la grande stasi del gruppo non ci furono molte emozioni.

La modalità principale per raggiungere l’accesso al pubblico per tutti gli appassionati, rimarrà certamente il servizio di bus navetta. La prenotazione del servizio è consigliata ma non obbligatoria, perchè in ogni caso verrà garantito a tutti nel limite della disponibilità dei mezzi.

I bus partiranno dallo stadio Pigliacelli di Montorio Al Vomano e saranno disponibili dalle 08:30 del mattino dino alle 11:30, per consentire a tutti l’arrivo nei pressi degli impianti dei Prati di Tivo.

Per gli appassionati ci sarà la possibilità di potersi fermare durante il percorso, per questo motivo la prima fermata del bus stabilita è nei pressi del piazzale MAP di Pietracamela. Da qui chi vorrà potrà proseguire per circa 6 Km a piedi e disporsi magari lungo il percorso fino a poco prima del villaggio di arrivo.

La seconda fermata è invece prevista nei dintorni dell’hotel Miramonti, al bivio dei Prati Bassi.

LE INDICAZIONI DELLA QUESTURA

L’accesso delle aree private in maniera inderogabile sarà consentito fino alle ore 09:30 del mattino, dal bivio di Ponte Arno sulla SS80 e ci sarà la possibilità di parcheggiare in queste aree:

dopo i primi 200/300 metri dall’inizio della strada per Cima Alta dal Piazzale dei Prati di Tivo sino alla Laghetta, nel parcheggio della chiesa di San Leucio di Pietracamela, lungo la variante dal bivio “località Ferrocemento” fino a circa 200 metri dal bivio “Zona Map”. Ultimi 200 metri riservati ai bus navetta.

Sarà inoltre possibile parcheggiare lungo la strada che dal bivio di Intermesoli porta a Fano Adriano.

PER I RESIDENTI, ECCO LE INDICAZIONI

L’accesso veicolare per i residenti, gli operatori economici e i lavoratori in attività al Comune di Pietracamela, sarà consentito fino alle ore 11:30 dal bivio di Ponte Arno fino alla SS 80.

Anche i ciclisti amatoriali potranno transitare sul tracciato fino alle 11:30 e preferibilmente in piccoli gruppi.

3 MAXI SCHERMI PER GODERE DELLA INTERA TAPPA

Il comune di Pietracamela per favorire il coinvolgimento di tutte le persone che non raggiungeranno direttamente la tappa, ma che vorranno condividere una giornata di festa, adibirà ben 3 maxi schermi. Uno al bivio di Intermesoli, punto ristoro, l’altro in Piazza degli Eroi a Pietracamela, e l’ultimo nel piazzale dei MAP appena fuori a Pietracamela (punto ristoro).

Ci sono tutti gli ingredienti perchè la tappa dei Prati di Tivo alle pendici del Gran Sasso possa risultare spettacolare.

Comments (No)

Leave a Reply