News

Termina, finalmente, l’emergenza a Pietracamela dopo le abbondanti nevicate della scorsa settimana. Qui, come in numerose altre zone dell’Abruzzo (specie in provincia di Teramano) la neve caduta copiosa ha creato non poche difficoltà ai residenti, considerando soprattutto che il manto nevoso, al termine dell’evento Pietracamela 2precipitativo, ha fatto registrare punte anche prossime ai 4 metri!

Pietracamela è stata sicuramente una delle zone maggiormente colpite dalle nevicate; per liberare i tetti dalla tantissima neve cumulata sono entrati in azione dieci tecnici del Soccorso Alpino del Friuli Venezia Giulia, che hanno lavorato senza sosta per sgomberare le coperture dal sovraccarico di neve. Anche le strade sono state ripulite e le abitazioni sono finalmente tornate accessibili. Finita l’emergenza, tuttavia, si continua ancora a spalare, in considerazione del fatto che in alcuni punti l’accumulo nevoso continua a presentarsi estremamente elevato.

Ecco la gallery che ci mostra le abbondanti nevicate che hanno letteralmente sommerso Pietracamela durante l’ondata di freddo della scorsa settimana. Dalle foto inviateci da Gianfranco Cocciolone (che ringraziamo) possiamo osservare le turbine spazzaneve in azione per sgomberare le strade dalla neve e per garantire, così, una corretta ripresa del traffico stradale.

PietracamelaPietracamela 3Pietracamela 1

 

Related Posts