News

Resta ancora un mistero la morte di un’intera cucciolata di lupo nel Parco Nazionale d’Abruzzo. Tre maschi e due femmine trovati senza vita dai guardiaparco Armando Frascone e Lorenzo Roselli, nella mattinata di ieri durante lo svolgimento del Servizio di sorveglianza nel territorio di Opi. I guardiaparco, una volta scoperti i corpi senza vita dei cuccioli, hanno immediatamente allertato il servizio di sorveglianza e il veterinario del Parco, dottor Leonardo Gentile, che si sono rapidamente recati sul posto per effettuare i primi accertamenti, i rilievi necessari e il recupero delle carcasse.

Stando ai primi risultati, il veterinario ha confermato che si tratta di cuccioli che solo da qualche giorno hanno aperto gli occhi e compiuto i primi passi attorno alla tana, con la morte probabilmente avvenuta da non oltre le 10-15 ore. Attualmente è ancora difficile stabilire quella che è stata la causa che ha portato alla morte dei cuccioli di lupo, mentre le carcasse sono state prontamente trasferite all’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e Molise per essere sottoposte a tutti gli esami del caso. Solo tra qualche giorno verranno emessi gli esiti delle analisi in base alle indagini che verranno effettuate.

cucciolo-di-lupo-768x432

Related Posts