News

Bellissima notizia quella che arriva da Norcia; è stata infatti estratta da sotto le macerie, pressochè interamente intatta, la statua del Santo protettore della città, San Benedetto. I Vigili del Fuoco dell’Umbria, per la prima volta, sono infatti scesi nel sotterraneo credendo di non trovare assolutamente nulla di integro ed invece la bellissima sorpresa: la statua del Santo, nella cripta della Basilica, era intatta! Si tratta di una scoperta davvero incredibile, soprattutto considerando che la chiesa è violentemente crollata durante il forte terremoto del 30 Ottobre.

Tanta emozione per questo importante ritrovamento anche da parte del sindaco di Norcia, Nicola Alemanno: “Questa è davvero una bellissima ed importantissima notizia. Nella cripta della Basilica è praticamente venuto giù di tutto, ma incredibilmente la statua di San Benedetto non ha subito danni ed è stata ritrovata integra. Tutti i monumenti sono stati danneggiati più o meno gravemente dal terremoto, mentre le statue del nostro Santo protettore non hanno subito conseguenze!“. La ricostruzione della Basilica di San Benedetto non è solo “un segno doveroso di solidarietà da parte dell’Unione nei confronti della comunità di Norcia e dell’intera Umbria, ma anche un’azione piuttosto emblematica della necessità di ricostruire il patrimonio culturale, sociale e storico del territorio come premessa per la piena ripresa della attività economica nelle zone colpite dal terremoto“. Queste le parole del presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, nel giorno della festa del patrono della città umbra e dell’Europa.

statua

Related Posts