Una passeggiata sulla neve a Schiavi d’Abruzzo sul Monte Pizzuto

Il maltempo, nel corso della giornata odierna, ha concesso una tregua. Quale migliore occasione per una passeggiata in un paesaggio fiabesco? Siamo a Schiavi d’Abruzzo (CH), in località Monte Pizzuto,.

Pizzuto

Monte Pizzuto Schiavi d’Abruzzo

Dall’alto del suo colle, a 1172 metri di quota, Schiavi d’Abruzzo fa da cerniera tra l’Abruzzo e il Molise. Ce ne accorgiamo in paese, percorrendo la Rotonda dedicata a Salvo D’Acquisto che è il miglior punto di osservazione su un panorama sterminato. Il mare Adriatico si staglia invitante allo sbocco della valle del Trigno. A sud l’ondulata linea dei colli molisani è solcata da un fascio di storici tratturi e vie armentizie. A nord i monti di Capracotta e i Frentani anticipano le grandi montagne dell’Abruzzo. Questo panorama solenne fu apprezzato dalle popolazioni italiche che insediarono qui i santuari dei Sanniti Pentri. Poi ci furono le migrazioni dei popoli dall’altra sponda dell’Adriatico, quei croati e albanesi in fuga dai turchi invasori, chiamati Schiavoni, origine del nome del paese. Per secoli ci fu il movimento pendolare degli armenti transumanti lungo il regio tratturo Celano-Foggia e il fascio di tratturelli suoi tributari.
Monte Pizzuto

Il Colle Pizzuto, con la sua panoramica cima a 1290 metri di quota, è la meta di una bella passeggiata panoramica. Si può iniziare direttamente da Schiavi ma è più semplice lasciare l’auto al bivio sulla strada per Torrebruna, dove sono alcune case e spazio per il parcheggio. Una stretta strada prima asfaltata e poi lastricata sale a svolte nel bosco e raggiunge la cima dov’è una grande croce. Ampio panorama, in particolare sui vicini monti Frentani.
Monte Pizzuto

Vi ricordiamo inoltre che, l’amico Giampaolo Di Biase, che ringraziamo per la disponibilità, ha deciso di condividere i dati della sua stazione meteo e webcam a Schiavi di Abruzzo sulla rete di Neve Appennino. Una stazione meteorologica installata a luglio 2018 che si aggiunge alla webcam installata nel dicembre 2017 per l’osservazione e il monitoraggio del territorio.

Pizzuto

Monte Pizzuto


Pizzuto

Monte Pizzuto