News

Qualche periodo fa avevamo postato delle fotografie che ci avevano girato alcuni nostri lettori, i quali ci avevano informato che a breve sarebbe nato un altro piccolo camoscio nell’area faunistica di Rovere, situata nel mezzo del Parco Regionale del Sirente Velino.

Il nuovo e piccolo camoscio sarebbe nato proprio al ridosso della festa del Narciso che, tra la fine del mese di maggio e gli inizi di giugno, si tiene regolarmente sull’Altopiano delle Rocche. Proprio per questo motivo, al piccolo animale, gli è stato attribuito questo nome.

Il piccolo esemplare è il figlio di Sky e Ago provenienti rispettivamente dalle aree faunistiche della Majella e del Gran Sasso e Monti della Laga.

Una buona notizia per la popolazione del camoscio che, dal 2013 è stata reintrodotta nel Parco del Velino Sirente, nell’area del Sirente conta circa 40 camosci, dei quali 23 immessi ed i restanti nati in queste aree e monitorati continuamente dalle guardie del Parco.

camoscio

camoscio1

Related Posts