Incidenti in montagna News

Continuano i disagi in Molise a causa deel ghiaccio e della neve.

I problemi maggiori si registrano soprattutto nell’Alto Vastese, ove le carreggiate risultano molto strette e difficilmente percorribili. Per il pericolo valanghe che continua a rimanere sempre molto elevato (consulate il bollettino valanghe), la provinciale 198 continua a rimanere chiusa, costringendo in tal modo i pendolari ad effettuare percorsi alternativi sulla tratta Castiglione-Torrebruna, ove sono tutt’ora presenti dei veri e propri muri di neve.

Resta chiusa per i medesimi problemi anche la strada provinciale tra Castiglione e Schiavi, ove nei giorni scorsi si era abbattuta una valanga al km 3+300. Tutto il traffico, anche quello dei mezzi pesanti, è stato deviato sulla provinciale per Torrebruna, che passa per la frazione di Valloni. Qui le difficoltà non sono causate solo dalla neve, ma da stamane anche dal ghiaccio.

neve

Nelle primissime ore della mattinata odierna un grave incidente si è verificato lungo la Trignina nei pressi dello svincolo di Pescolanciano. Non sono ancora state accertate le cause, ma un tir che viaggiava in direzione di Vasto è sbandato all’uscita della galleria Sella Venditto, urtando contro le barriere stradali. L’autista del mezzo è stato trasportato in ospedale in codice 2.

 

Related Posts