Medio-lungo termineNewsPrevisioni

Meteo, nuova fase molto fredda per le adriatiche nel week-end

Una nuova fase fredda è attesa nel week-end con freddo e neve possibili protagonisti al centro sud

NUOVA FASE FREDDA NEL WEEK-END 

Le condizioni meteo continuano come da previsioni a mantenersi stabili e soleggiate, e continueranno a farlo almeno fino al prossimo fine settimana con sole e temperature di giorno abbastanza miti seppure in un contesto piuttosto invernale.

Tuttavia proprio con l’arrivo del week-end assisteremo ad un netto peggioramento delle condizioni meteorologiche, specie sui settori del versante adriatico, seppure si tratterà di una situazione piuttosto veloce; che dalle mappe odierne sembrerebbe poter durate appena poco più di 24 ore.

L’alta pressione ormai stabile sul nord Europa come la vedono anche i vari cluster modellistici, permetterà ad una massa di aria molto fredda di scendere sul bordo orientale dell’anticiclone coinvolgendo di striscio la nostra Penisola e nello specifico i settori del versante adriatico e il sud Italia.

Una nuova ondata di freddo nel week-end interesserà la nostra Penisola, causando un corposo calo delle temperature specie sui settori del versante adriatico. In questo contesto potrebbe tornare la neve fino alle bassissime quote su Abruzzo, Molise, Puglia e Calabria

Tale dinamica se dovesse venire confermata nelle prossime ore sarebbe capace di portare nuove nevicate, specie sui versanti orientali e nordorientali della nostra Penisola fino alle bassissime quote collinari e chiaramente anche in montagna.

A secco con ogni probabilità rimarranno le regioni del nord e del versante tirrenico con condizioni di tempo che tutto sommato saranno stabili, seppure con moderati o intensi venti di grecale che renderanno il clima piuttosto freddo ed invernale.

Al momento con gli elementi che abbiamo non siamo in grado di potere andare oltre nei dettagli, se non attendere anche tutta la giornata di domani prima di tirare una previsione certa per il fine settimana.

Intanto quel che sembra probabile è che l’alta pressione non reggerà a lungo, e che la neve potrebbe tornare nuovamente protagonista del nostro scenario meteorologico nel week-end.

Al prossimo aggiornamento