News Previsioni
Meteo Appennino, torna la neve abbondante

Meteo Appennino, finalmente all’orizzonte le grandi perturbazioni che porteranno piogge e nevicate abbondanti in montagna.

METEO APPENNINO, GRANDI PIOGGE E NEVICATE ALL’ORIZZONTE. PRONTO UN FINALE DI STAGIONE COL BOTTO

Una gravissima siccità in questi mesi ha interessato la nostra Penisola e in particolare le nostre regioni occidentali, tra queste in particolare le aree di nord ovest e del versante occidentale tirrenico dove la pioggia non cade dall’ultima perturbazione del mese di dicembre.

Quella situazione fu poi seguita da una forte fase sciroccale che contribuì a mandare in crisi la stagione invernale fondendo parte del manto nevoso al suolo. Agli inizi del mese di gennaio un forte anticiclone, portò delle temperature anomale diffuse in tutta la nostra Penisola con temperature elevatissime anche in alta quota.

L’unica stazione degli sport invernali che riuscì in modo ottimale, nel nostro Appennino, a fare fronte a quell’emergenza dettata dal caldo fu quella di Campo Imperatore sita a 2100 metri sopra il livello del mare.

Il mese di febbraio ha riportato solamente sul finire qualche precipitazione nevosa in montagna, mentre solo su scala locale è accaduto talvolta che delle nevicate molto abbondanti abbiano interessato i settori nordorientali della nostra Penisola.

Ricorderete le nevicate abbondantissime di Roccacaramanico e non solo.

CHE TEMPO FARA’ NEI PROSSIMI GIORNI ?

Finalmente sembrerebbe che il flusso perturbato atlantico possa nuovamente abbassarsi, causando un arretramento dell’alta pressione e permettendo così ad una saccatura artica di potere raggiungere la nostra Penisola nel corso della settimana che sta per arrivare.

Nello specifico tra mercoledì e domenica prossima piogge e temporali potranno interessare le nostre regioni, anche in modo consistente o abbondante i versanti occidentali. In questo frangente tornerà anche la neve, forse molto abbondante in montagna inizialmente con la quota neve successivamente in calo fino a quota di media montagna.

Meteo Appennino, torna la neve abbondante
Torna la pioggia abbondante sulla nostra Penisola, che con ogni probabilità metterà fine alla grande siccità che in questi mesi ha condizionato le attività in Italia. Nel grafico le precipitazioni previste, ad oggi, per la prossima settimana. La neve arriverà in Appennino per chiudere la stagione con il botto.

Una instabilità meteorologica che potrebbe durare almeno fino al prossimo week-end, tanto da garantire una chiusura di stagione con il botto per gli impianti di sci che hanno previsto la fine della stagione invernale per domenica 3 aprile.

Una stagione in ogni caso dal bilancio molto positivo in Appennino, sebbene spesso condizionata dall’assenza della neve, che ha visto ogni fine settimana soldout con decine di migliaia di affluenze in pista e non solo.

Alcune stazioni degli sport invernali stanno pensando dopo la chiusura di stagione, se il tempo lo permetterà, di aprire le stazioni per gli appassionati e gli sciatori in cerca dell’ultima neve nel corso del fine settimana e in questo modo giungere almeno fino a Pasqua.

C’è da dire che negli ultimi anni la stagione invernale spesso è stata prolungata e condizionata da un inizio piuttosto lento, con un finale spesso degno dell’inverno pieno.

Nei prossimi giorni vi aggiorneremo sulle precipitazioni meteo appennino e come evolveranno le condizioni del tempo per il prossimo week-end.

Related Posts