News
Meteo Abruzzo, le immagini radar del Downburst di Lanciano

Meteo Abruzzo, un episodio di Downburst tra il tardo pomeriggio e la serata di ieri ha causato venti molto sostenuti e scrosci di pioggia molto intensi.

METEO ABRUZZO, DOWNBURST NEI PRESSI DI LANCIANO CONFUSO ERRONEAMENTE CON UNA TROMBA D’ARIA

Da qualche giorno sulla nostra Penisola continuano a verificarsi dei temporali talvolta anche molto intensi, a partire dalle ore pomeridiane ed estendendosi anche a quelle serali della giornata.
Questo accade perchè veniamo da molti giorni in cui l’alta pressione africana ha dominato lo scenario meteorologico, causando un’impennata delle temperature che probabilmente in questo luglio faranno registrare una media molto elevata; e forse la più elevata di sempre anche di quel famoso 2003.

Infiltrazioni di aria più fredda in queste ore stanno ricacciando indietro l’alta africana, andando ad intaccare l’assoluta stabilità meteorologica e favorendo specie nelle ore pomeridiane della giornata quelli che volgarmente definiamo dei veri e propri temporali pomeridiani.

Queste provvisorie quanto intensi di maltempo possono dare vita ad episodi di pioggia, grandine, o forte attività elettrica capaci di dare luogo anche a degli allagamenti o situazioni che possono assumere dei connotati molto particolare ma localizzati.

Se fate caso a quanto avvenuto nei giorni scorsi si è trattato di temporali estesi per qualche Km, con differenze pluviometriche anche sostanziali tra una zona e l’altra anche non molto distanti tra loro.

COSA E’ IL DOWNBURST? L’EPISODIO DI IERI A LANCIANO

La grafica che vedete in allegato è stata elaborata dal nostro meteorologo AMPRO, Angelo Ruggieri, che nel pomeriggio di ieri tramite un post sul suo profilo Facebook ha provato a spiegare la natura del Downburst che da molte persone è stato scambiato per una tromba d’aria.

Meteo Abruzzo, le immagini radar del Downburst di Lanciano
Un forte episodio di Downburst si è verificato nel pomeriggio di ieri in Abruzzo, sulla città di Lanciano, da molti scambiato per una tromba d’Aria

L’immagine radar mostra un temporale molto localizzato e stazionario, proprio nella serata di ieri, sulla città di Lanciano e dintorni. Sempre come è possibile osservare si nota come sia presente un fondo scala, evidenziato dal colore rosso, che mette in evidenza l’intensità del temporale e delle precipitazioni.

Solitamente il rosso può stare ad indicare dei fenomeni molto intensi, alcune volte anche accompagnati da episodi di grandine oltre che da colpi di vento molto intensi che accompagnano il temporale e che possono spingersi anche fin oltre i 120 Km/h.

Più la pioggia scende in maniera violenta più il vento risulta sostenuto.  Questa è una tra le caratteristiche principali che ha un downburst è soprattutto quella di essere caratterizzato da variazioni improvvise del vento in intensità e direzione, sia nella sua linea verticale che su quella orizzontale.

Il downburst spesso risulta più intenso sul bordo avanzante della cella temporalesca e le raffiche associate ad esso possono generare dei veri e propri danni specie alla vegetazione.

I venti che accompagnano la tromba d’aria assumono delle caratteristiche di rotazione, che come spiegato poco fa sono invece assenti in quelle che vengono definite raffiche da temporale. Infatti in questo caso i venti si muovono in linea retta.

Le condizioni Meteo Abruzzo, anche nelle prossime ore continueranno a mantenersi instabili specie nelle ore serali della giornata potendo dare luogo a qualche temporale anche intenso.

Related Posts