News

Scatti davvero superbi quelli di Alessandro Marovelli nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Non è poi così facile e frequente imbattersi in un lupo, ma ancor più difficile è assistere ad una scena di vera e propria predazione. Diciamo che il fotografo è riuscito ad immortalare un momento davvero concitato, trovandosi al posto giusto nel momento giusto. Nel dettaglio, un lupo si allontana dal suo piccolo branco per tentare di predare un cucciolo di cerbiatto; lo individua e si avvicina alla sua posizione, ma all’improvviso ecco spuntare mamma cerva che uno scatto fulmineo scaccia il predatore salvando il suo piccolo.

Sono scene di natura, queste, che si verificano tutti i giorni nei boschi, nelle montagne e in ogni altra zona del nostro Appennino (ma non solo). E’ sempre meraviglioso, tuttavia, immortalare queste scene e soprattutto, in questo caso, assistere ad un atto di coraggio e di amore di una mamma verso il proprio cucciolo. Davvero complimenti ad Alessandro. Di seguito il fotogramma:

Il lupo individua il cucciolo di cerbiatto nascosto nell’erba.

lupo 2Il lupo si avvicina furtivamente al cucciolo pronto per l’attaco.

lupo 1Quando sembra tutto fatto, ecco spuntare mamma cerva che con uno scatto fulmineo scaccia via il lupo e mette in salvo il proprio piccolo.

lupo 4

Al lupo non resta altro che allontanarsi…

lupo 5…e ricongiungersi con il piccolo branco in attesa.

lupo 6

Related Posts