News

E’ notizia di queste ultime ore il ritrovamento di una lupa senza vita nella località di Sasso Marconi, nell’Appennino Bolognese. Dopo gli esami effettuati da una clinica universitaria veterinaria, è emerso che la lupa è stata avvelenata, anche in considerazione del fatto che sul corpo non c’era alcuna traccia di traumi.

Si tratta del secondo caso di avvelenamento in questo 2017, il primo fu un lupo trovato morto più o meno sempre nella stessa zona. A trovare il corpo della lupa la Polizia provinciale della Città metropolitana di Bologna, aiutati da una guardia volontaria; la sua prima preoccupazione è stata accertarsi che l’animale non fosse in fase di allattamento.

Esclusa questa possibilità, gli esami hanno mostrato in maniera chiara l‘assenza di fratture ossee e ferite, per cui è da escludere in forma assoluta l’incidente stradale. Nei prossimi giorni, dopo un’accurata autopsia, si potrà stabilire con certezza il particolare tipo di veleno utilizzato.

lupa 1
Lupa trovata morta nel Bolognese, è stata avvelenata. Foto fonte Dire.it

Related Posts