Lunedì 10 luglio verrà avviato il cantiere per la nuova seggiovia delle Fontari

Lunedì 10 luglio avverrà con ogni probabilità la consegna dei lavori per la sostituzione della vecchia seggiovia delle Fontari.

fontari

Martedì scorso, l’ingegnere Marco Cordeschi, divenuto responsabile degli impianti, ha ricevuto il mandato dalla stazione appaltante e nella giornata di mercoledì ha contattato l’Ati che si è aggiudicata l’appalto.

La stessa Ati ha annunciato che il cantiere verrà avviato lunedì 10 luglio. Una corsa contro il tempo, per una seggiovia che difficilmente sarà pronta prima di Natale.

Le prime due settimane saranno necessarie per smantellare la vecchia seggiovia e preparare l’area dell’intervento. La Leitner S.P.A curerà l’istallazione dell’impianto, mentre Toninelli Pietro  srl costruirà le due torri della stazione.

Il mandato di gestione dei lavori da parte di Cordeschi durerà sei mesi ed in questo periodo si occuperà della gestione dei lavori del cantiere. La fine del mandato dovrebbe rispecchiare la fine dei tempi dell’opera che è stimata intorno ai 4-6 mesi, maltempo a parte.