News

Davvero emozionante la storia del Lupo Connor che, nel Dicembre dell’anno scorso, venne investito da una macchina nel comune di Ozzano dell’Emilia. Inizialmente l’animale venne scambiato per un cane e venne trasportato con urgenza all’Ospedale Veterinario dell’Università presso il Centro Monte Adone. Dopo i primi esami balzò immediatamente all’occhio che il lupo aveva subito due fratture importanti ad entrambi gli arti posteriori, con i medici dell’Ospedale che decisero di sottoporlo ad intervento chirurgico. L’intervento fu lungo e durò qualche ora, ma i medici riuscirono a salvare l’animale. Connor ha poi affrontato con successo tutte le varie fasi di ricovero e riabilitazione nell’apposita area del Centro ove vengono tenuti i lupi feriti prima di essere rimessi in libertà.

lupo Connoer

Adesso, finalmente, il lupo Connor si è ripreso ed è tornato nel suo ambiente naturale e grazie ad un radio-collare GPS-GSM dotato di sganciamento automatico, verrà monitorato dal Wolf Appennine Center. “Questa è una storia emozionante che ci insegna quanto indispensabile sia la collaborazione tra enti e cittadini, ma soprattutto ci insegna come sia davvero fondamentale fermarsi quando si trova o se si investe un animale”, commentano dal Centro Monte Adone”.

lupo Connoer 1

Related Posts