La stagione sciistica e le incertezze legate al COVID 19

Nonostante le incertezze legate al Covid 19, molte tra le più importanti ski area di Alpi e Appennini hanno deciso di confermare gli investimenti programmati e così, al via della stagione sciistica 2020/2021, tante ski area si presenteranno con importanti novità.

Partiamo ad esempio da Roccaraso, con la ski area già entrata in funzione in occasione del passaggio del Giro d’Italia, che con la nuova cabinovia Pallottieri (un impianto che rilancia definitivamente il comprensorio più importante d’Abruzzo) ha investito tanto negli ultimi anni tra impianti e sistemi per l’innevamento programmato.

La grande incognita è sul “come”, perché non sono da escludere nuove strette che finirebbero per scoraggiare l’apertura e condizionare pesantemente la stagione “bianca”, già stroncata dal primo lockdown di marzo.

Foto di Oreste Trotta

Foto di Oreste Trotta