News

MACCARESE – Sembra ormai ufficiale la notizia del ritorno del lupo nella riserva Macchiagrande del WWF, situata sul litorale romano a pochi chilometri da Roma .

Nella notte tra il 15 ed il 16 gennaio un operatore agricolo ha ripreso i 5 esemplari: i primi 2 guidavano il branco e probabilmente erano alle prese con una preda nelle campagne della località balneare.

Un bene sicuramente per la zona della Riserva che pullula di daini e cinghiali; il primo sospetto di presenza del lupo è stato evidenziato lo scorso novembre quando sono state ritrovate le carcasse di 2 daini soggette a predazione: la prima il 12 novembre (un esemplare di 4 mesi) e la seconda il 25 novembre (esemplare di 4 anni).

La responsabile della Lipu di Castel di Guido (paese limitrofo a Maccarese, dove si è insinuata la prima delle colonie) ha dichiarato quanto segue: “Da otto anni sono tornati in maniera naturale nei nostri territori , appartiene alla nostra cultura e mantiene gli ecosistemi sani e ricchi, anche se è ancora minacciato dal bracconaggio e dalle auto”.

Di seguito vi lasciamo il filmato dell’incontro:

Fonte: Fregeneonline.com

Related Posts