News

Ieri, 11 Settembre, noi di Neve Appennino siamo saliti nuovamente verso le frazioni colpite dal terremoto ormai lo scorso 24 di Agosto.

Proprio dal 24 Agosto stiamo portando avanti un’iniziativa di cui vi parleremo prossimamente e che concluderemo, presumibilmente, tra qualche settimana.

Illica era un paesino abitato da 4 famiglie, situato a pochi Km da Amatrice e che in estate era solito riempirsi in occasione delle vacanze.

Di quel paese, dopo il sisma del 24 di Agosto è rimasto solo un cartello che recita queste semplici parole capaci di far rabbrividire la pelle.

vietas

” IN QUESTO MERAVIGLIOSO PEZZO DI MONDO, NON E’ VIETATO

– Giocare a pallone
-Saltare sul fieno
-Salire sugli alberi
-Ridere a crepapelle
-Sporcarsi
-Giocare con l’Acqua
-Urlare di gioia

Ora intorno ad esso, il nulla.

nulllll

Related Posts