News
K2, il team valdostano conquista la vetta

K2, la seconda montagna più alta al mondo è stata conquistata oggi dal team valdostano.

IL TEAM VALDOSTANO E’ GIUNTO IN VETTA AL K2, LA SECONDA MONTAGNA PIU’ ALTA AL MONDO.

Oggi il K2 è stato conquistato da un team italiano di alpinisti valdostani. 8.611 metri di quota quelli dove sono giunti Francois Cazzanelli (Guida Alpina della Società del Cervino), Pietro Picco (Guida Alpina della Societa’ Courmayeur) e Jerome Perruquet (Aspirante guida Alpina e membro della società del Cervino).

Dopo avere raggiunto il Broad Peak e avere riposato per qualche giorno, l’esperto team di alpinisti ha deciso di tentare la scalata del K2 in squadra. Il tragitto non è stato semplice, perchè come accade spesso a queste quote di altitudine il tempo cambia di continuo e frequentemente si presentano condizioni di tempo anche molto avverse. Lunedì 25 luglio il team era partito dal Campo Base, ma costretto a fermarsi al Campo 2 proprio a causa delle avverse condizioni meteorologiche che presentavano una forte quanto intensa nevicata in atto.

Il 26 luglio il gruppo è riuscito invece a partire per Campo 3, sebbene il tracciato non è stato affatto facile da percorrere in quanto presente al suolo molta neve fresca. I valdostani sono però stati aiutati, come riporta l’agenzia ANSA, da sherpa molto forti. Alle ore 13 italiane del 27 luglio i ragazzi sono giunti a quota 8.000 metri di altitudine. A questo punto gli alpinisti si sono riposati per qualche ora prima di ripartire, partenza che è avvenuta alle 21:15 ora locale.

Attaccata la vetta, le condizioni meteo si presentavano in perfetto stato con cielo sereno e stellato e assenza di vento.

Il primo a raggiungere la vetta è stato Pietro Picco, seguito da Francois Cazzanellie e Jerome Perruquet che sono arrivati in cima al K2 circa trenta minuti dopo il primo. Arrivo stimato intorno alle ore 08:30 Pakistane.

Il team in questo momento è impegnato nelle operazioni di discesa.

A coordinare tutte le operazioni dal campo Base è stato Marco Camadonna, che fino a ieri era l’unica Guida Valdostana insieme ad Abele Blanc, ad avere raggiunto la vetta del K2 nell’ormai lontano luglio del 2000. Sfortunato invece Emrik Favre, che a causa di una bronchite ha dovuto lasciare il Campo Base non potendo così arrivare in vetta alla montagna.

K2, il team valdostano conquista la vetta
Il team valdostano alle ore 08:00 Pakistane ha raggiunto la vetta del K2. La seconda montagna più alta al mondo.

Il K2 è una montagna molto ambita dagli scalatori e dagli alpinisti, luogo in cui si sono consumati tanti traguardi storici ma anche molti incidenti. Del resto non è da tutti poter raggiungere la vetta della seconda montagna più elevata al mondo,.

Ricordiamo qualche anno fa anche la bella storia della cordata che lasciò il K2 per andare in soccorso della cordata formata da Tomek Mackiewicz e dalla Francese, Elisabeth Revol, che andarono in difficoltà dopo avere raggiunto la vetta del Nanga Parbat. Purtroppo in quella circostanza non ci fu nulla da fare per il compagno di scalata della Revol, che colpito dal mal di montagna e da varie situazioni di congelamento perse la vita.

 

Related Posts