Il grido d’amore dell’orso marsicano in tutta la sua potenza, la foto unica di Pietro Santucci

Il grido d’amore dell’orso marsicano in tutta la sua potenza. Uno scatto davvero sensazionale quello che ha portato a casa Pietro Santucci accompagnatore di media montagna e fotografo di professione.

ORSO MARSICNAO IN TUTTA LA SUA POTENZA. IL PERIODO DEGLI AMORI CONTINUA E LO SCATTO E’ DAVVERO SUPER

Orso marsicano in tutta la sua potenza, uno scatto super

Orso marsicano in tutta la sua potenza, uno scatto super. FOTO PIETRO SANTUCCI

Nessuna battaglia ma soltanto un vero e proprio grido di amore di un orso maschio nei confronti della femmina. In questo periodo come abbiamo ripetuto in più occasioni l’orso cerca di accoppiarsi e segue le femmine per tentare di accoppiarsi.

La sua attività è molto elevata in particolare tra il mese di aprile e quello di luglio, e in molti casi è anche piuttosto impegnativa perchè non è detto che i tentativi di corteggiamento vadano a buon fine. In questo contesto oltre che le azioni di seduzione, sono contemplate anche le sfide agli altri orsi maschi per vedere quale tra i grandi esemplari sarà il vero contendente.

Ricordiamo che le azioni di accoppiamento dei plantigradi sono piuttosto particolari, e come avviene un po’ in tutte le relazioni la femmina prima di accettare il corteggiamento da parte del maschio nè deve essere convinta. I plantigradi sono poligami pertanto possono decidere di accoppiarsi anche in più occasioni, ma sarà sempre la femmina a scegliere quale sarà il padre dei suoi futuri figli.

UNA IMMAGINE INCREDIBILE, IL MASCHIO E LA FEMMINA IN PROCINTO DELL’AMORE

La foto scattata da Pietro Santucci è davvero incredibile, sia per la composizione dello scatto che per la qualità della stessa. In primo piano spicca il grande esemplare maschio in piedi, quasi a gridare nei confronti della femmina posizionata proprio a pochi metri davanti a lui.

L’immagine come riferito dallo stesso autore è stata scattata con una Nikon d1000 a poche centinaia di metri di distanza dagli animali. Santucci ci ha tenuto a rimarcare che l’incontro è stato assolutamente naturale.

Il fotografo è un professionista del settore, oltre che essere un accompagnatore di media montagna, e nel corso degli anni con i suoi documenti fotografici e video ha fatto conoscere i comportamenti degli animali che popolano le nostre montagne. Dai lupi, ai cervi, fino ad arrivare agli orsi e molto altro.

Questo scatto del grido d’amore dell’orso marsicano è una tra le più belle scattate ai plantigradi nel nostro Appennino, e infatti in queste ore sta facendo il giro del web e non solo. Naturalmente l’immagine non è stata scattata nell’area interdetta dal Parco.

Comments (No)

Leave a Reply