News

Grave incidente quello avvenuto stamane sul versante Teramano del Gran Sasso, nei pressi del Monte Brancastello. Due alpinisti hanno infatti perso la vita scivolando nel canalone di San Pietro, mentre altri due sono stati salvati e versano attualmente in uno stato di shock. E’ stato proprio uno dei due superstiti a lanciare l’allarme; il grave incidente si è consumato intorno alle ore 9:30 del mattino e i corpi sono stati recuperati in un tratto della montagna tra i 2100 e i 2.200 metri di altitudine. Tuttavia, al momento, non è ancora chiara la dinamica dei fatti, ma dalle prime notizie giunte dal posto si apprende che i quattro alpinisti stessero procedendo in cordata, ma nel momento dell’incidente erano slegati e stavano avanzando con l’aiuto delle piccozze.

Gran Sasso

Related Posts