Frati di Assisi festeggiano l’arrivo della neve con un’incredibile battaglia nevosa (VIDEO)

Frati di Assisi festeggiano l’arrivo della neve con una incredibile battaglia nevosa. Il video è stato condiviso dagli stessi frati sulla loro pagina ufficiale: San Francesco di Assisi.

FRATI DI ASSISI SOTTO LA NEVE SI SFIDANO IN UNA INCREDIBILE BATTAGLIA NEVOSA

E’ il video del momento quello che vede sfidarsi sotto incredibili colpi di pallettate di neve i Frati di Assisi, che sorpresi dalla bellissima nevicata che questa mattina ha colpito Assisi hanno deciso di festeggiare in questo modo l’arrivo della dama bianca.

Frati di Assisi sotto la neve, ecco le immagini

Frati di Assisi sotto la neve si sfidano a colpi di pallettate di neve, ecco il video integrale dell’accaduto. Questa mattina la neve è scesa a basse quote in Appennino e non solo, con nevicate molto abbondanti tra Lazio, Abruzzo, Umbria, Marche ed Emilia Romagna. Le foto dell’evento si possono trovare sul profilo Facebook di San Francesco di Assisi

Molto sorridente d’innanzi la Basilica Superiore di Assisi, Fra Rafael, che stupito ed entusiasta di quanto le condizioni meteo stessero offrendo in quel momento, ha annunciato in diretta facebook una imminente battaglia di neve.

Il video è stato ripreso in poco tempo da tutti i quotidiani nazionali e non solo, oltre che da migliaia di persone che hanno contribuito a far diventare il contenuto virale.

La neve questa mattina è caduta molto copiosa in Appennino e sono state registrate anche diverse criticità, specie tra Abruzzo, Marche ed Emilia Romagna dove gli accumuli al suolo sono stati molto abbondanti.

Oltre i 300 metri di quota delle aree Emiliane Romagnole l’accumulo al suolo è andato oltre i 50 cm di neve fresca, dai 1000 metri si è arrivati a toccare anche i 110 cm.

In Abruzzo nevicate molto intense hanno costretto il Sindaco del Capoluogo Abruzzese ad annunciare la chiusura delle scuole e la sospensione delle lezioni per tutti gli istituti di ogni ordine e grado.

Sulla città di L’Aquila nella notte, specie tra le quattro e le sette del mattino, sono caduti al suolo oltre 35 cm di neve fresca.

In quota sul Gran Sasso l’accumulo totale è stato anche di 60 cm.

Criticità anche nelle località colpite nel 2016 dal terremoto, ad esempio Amatrice ed Arquata del Tronto dove gli accumuli totali hanno sfiorato gli 80 cm.

Anche nella stessa Assisi sono caduti al suolo oltre 30 cm di neve che hanno reso il paesaggio unico.

CHE TEMPO FARA’ NEI PROSSIMI GIORNI?

Nei prossimi giorni avremo ancora condizioni di tempo instabile e tutto sommato fredde, ma non è finita quì perchè nel corso del prossimo fine settimana la neve potrebbe tornare ad imbiancare le nostre montagne appenniniche.

La situazione sarà da valutare nelle prossime ore e nei prossimi giorni, per questo motivo seguiranno aggiornamenti.

Il video dei Frati di Assisi è disponibile sulla pagina Facebook, San Francesco di Assisi, dove sono presenti anche delle immagini che mostrano i momenti più intensi della gioiosa battaglia, che ha regalato momenti di entusiasmo e felicità a tutti coloro che hanno avuto modo di osservarlo.

Comments (No)

Leave a Reply