Ferragosto in montagna in Abruzzo, in migliaia in partenza per la regione verde dell’Appennino

Ferragosto in montagna in Abruzzo, è atteso un vero e proprio boom di turisti per la settimana centrale dell’estate.

FERRAGOSTO IN MONTAGNA IN ABRUZZO, IL PROSSIMO FINE SETTIMANA ATTESO UN VERO E PROPRIO BOOM DI TURISTI VERSO LA REGIONE VERDE DELL’APPENNINO

L’Abruzzo si prepara a vivere un vero e proprio boom di turisti che nei prossimi giorni raggiungeranno in massa la regione verde dell’Appennino.

In molti, visto anche il caro prezzi dei lidi costieri della nostra Penisola, hanno deciso di optare per una vacanza montana piuttosto che trascorrere quel che rimane delle proprie ferie al mare.

Le strutture ricettive vantano numerose richieste di persone che fuggono dal caldo per trascorrere tra il verde dell’Appennino le giornate centrali dell’estate.

Ferragosto in montagna in Abruzzo

Ferragosto in montagna in Abruzzo, atteso un vero e proprio boom di turisti. Foto scattata da Emanuele Valeri a Rocca di Mezzo

Anche scorrendo il sito di Booking e ricercando una qualsiasi meta dell’Abruzzo, ma in generale dell’intero Appennino ci si accorgerà che le mete sono quasi tutte prese d’assalto, eccetto qualche camera d’albergo ancora disponibile ma in veloce esaurimento.

PROIEZIONI DEL TEMPO PER FERRAGOSTO IN ABRUZZO

Le condizioni meteo, sebbene la distanza temporale ancora elevata che ci separa dalla giornata di Ferragosto, sembrerebbero mantenere in linea di massima delle condizioni di stabilità meteorologica.

L’alta pressione subtropicale proverà nuovamente ad affacciarsi sulle nostre regioni, riuscendo proprio nel corso del prossimo fine settimana a sbilanciarsi sulla nostra Penisola.

A cavallo del 15 di agosto potrebbero ulteriormente aumentare le temperature, senza però raggiungere quegli eccessi che hanno condizionato le ultime due settimane del mese di luglio.

D’altra parte il centro di calcolo europeo ECMWF, aveva tracciato la strada per delle temperature lievemente sotto le medie del periodo per i primi quindici giorni del mese più caldo della stagione.

Sembrerebbe dunque che la nostra Penisola e in generale l’Abruzzo, potranno risultare ancora una volta sotto una cupola anticiclonica in grado di garantire tempo stabile e tutto sommato soleggiato.

I prossimi giorni, invece, specie nelle minime notturne continueranno a risultare piuttosto freschi.

COSA FARE IN ABRUZZO A FERRAGOSTO?

Sono molte le iniziative da intraprendere per la settimana del 15 di agosto, ad esempio in molti hanno optato per la visita dei borghi storici.
A Rocca Calascio ad esempio, si attende un vero e proprio boom di turisti verso il castello di LadyHawke, mentre Campo Imperatore e la sua piana sono pronti ad accogliere centinaia di persone che vogliono godersi una passeggiata tra la natura incontaminata del Gran Sasso.

Altri hanno scelto invece di recarsi sul Lago, e di visitare le bellezze naturalistiche del Lago di Scanno e di Barrea, località dove poter trascorrere delle giornate anche sulle rive e godersi la proposta gastronomica dei borghi circostanti.

Anche il Parco Nazionale d’Abruzzo è pronto a ricevere decine di famiglie, che vogliono abbandonare il caos della città e lasciarsi cullare dalla tranquillità e dalle bellezze offerte dalla natura.

Saranno inoltre presenti sulle pagine dei vari comuni, le iniziative che quotidianamente si svolgeranno nell’hinterland abruzzese.

Ferragosto in montagna in Abruzzo, offrirà moltissime iniziative per ragazzi, famiglie e coppie che hanno deciso di vivere la montagna nella sua completezza.

E’ necessario ricordare che trascorrere le vacanze in montagna significa rispettarla.

Comments (No)

Leave a Reply